Masturbazione alternativa

979 Share

Masturbazione alternativa

Genrile Utente, mi occupo di sessuologia veramente da tanto tempo ed adesso anche di questa disfunzione sessuale cosi poco conoscouta in Italia, come giustamente ha fatto notare lei. Più o meno facevo anch'io come Savius Fino a un certo punto non tenevo il glande scoperto, poi ho iniziato a tirare indietro il prepuzio scoprendo completamente il glande e questo mi ha dato più soddisfazione. Durante i rapporti sessuali riscontro tutte le problematiche da lei descritte quali erezione debole o troppo soggetta a gli stati emotivi ed eiaculazione precoce. Mi scusi e grazie in anticipo. Le mani della partner, anche il preliminare del sesso orale, sarà irto di difficoltà. Non posso, infatti, non notare come la parte del suo articolo "esiste una memoria corporea del piacere? Quali parole per dirlo, come fare e cosa dire, in quanto questa problematica è fautrice di grade disagio e di grande vergogna. Vorrei sapere se il mio metodo per eiaculare è da considerarsi una masturbazione alternativa ,e se si in che modo posso corregerla? Se desidera essere seguito da me, chiami pure e verrà richiamato appena mi sarà possibile.

Inserisci email e password. Mi chiedono se è il caso di parlarne con la loro donna, e quali parole adoperare. Grazie davvero per avermi risposto subito. Consulti su erezione. Cosa mi consiglia di fare??? Se le fasi della risposta sessuale sono tutte presenti e funzionanti, cioè fase del desiderio, fase dell' eccitazione e fase dell ' orgasmo, il suo disagio potrebbe correlare con un quadro di dismorfobia peniena o sindrome da spogliatoio. La pseudo cura che ha trovato sui forum americani non equivale alla reale cura, che per essere efficace e risolutiva deve lavorare sul paziente, sulla sua psiche, sulla sua memoria corporea disfunzionale, e sul tantissimo altro. Come le dicevo la sua problematica, se pur frequente, non è molto studiata. Vale anche per le donne il discorso?

Scusi il disturbo. Escluse cause organiche, diventa indispensabile, effettuare una diagnosi clinica delle altre cause: psichiche, relazionali, sessuologiche, religiose, da cattivo apprendimento sessuale, ecc ….. Piuttosto mi chiedo come sia possibile perdere la verinità con un pelouche, notoriamente sprovvisto di organi genitali. Riesco a raggiungere l'orgasmo solo ed esclusivamente infilando il membro tra le due cosce e praticando una leggera pressione. Naturalmente già alla medie, parlando con amici, ho saputo che loro si masturbavano in un altro modo, ma a dire il vero lo trovavo un metodo alquanto stupido: perché sedersi su un water e fare su e giù con la mano, quando i rapporti sessuali avvengono proprio nella posizione in cui io mi masturbavo? La ringrazio ancora per la sua collaborazione. Sicuramente si. Il temine "memoria corporea del piacere" appartiene a me ed ai miei scritti da sempre, appare infatti più volte nei miei scritti, consulti - veramente tanti - ed anche nei miei libri, non credo di essermi ispirato a lei.

Intorno agli anni ho iniziato a strusciarmi ripetutamente contro il materasso. Se ha bisogno di me mi trova a Roma e a Catania. Mi chiedono di tutto: se è grave, se si guarisce, in quanto tempo, come, e se è possibile risolvere senza un clinico di riferimento. In pratica quello che lei chiama "autoerotismo alternativo" è la mia prassi. Non tutti i pazienti sono uguali, se ha letto i miei scritti e visto i miei video trova alcune risposte che cerca. Ne parli con i suoi genitori, essendo minorenne, e si faccia accompagnare — o autorizzare ad andare — dai professionisti di competenza. Riesco a raggiungere l'orgasmo solo ed esclusivamente infilando il membro tra le due cosce e praticando una leggera pressione. Salve dottoressa, volevo chiederle come sia possibile una diagnosi con consulenza online con lei in questo periodo di quarantena? Ho letto che visita a Roma e Catania.

Ho 13 anni e mi sono accorto da poco di questo problema. Il toccarmi con le mani non mi procurava nulla, nessun piacere, solo dolore, fastidio e disgusto. Originariamente inviata da Varg. Per qualità e quantità della vita sessuale. Naturalmente è stato tutto inutile. Leggendo articoli riguardo la masturbazione alternativa,ho iniziato a farmi delle domande. Col passare del tempo ho affinato la tecnica. Una sorta di apprendimento disfunzionale, ormai strutturato, che tende poi a compromettere e danneggiare la capacità di provare piacere in un rapporto sessuale. Pensai subito che il disturbo potesse essere correlato alla modalità insolita con cui mi masturbavo, e, girovagando qua e là per internet, mi imbattei in qualche pagina in inglese che parlava della TMS in italiano nessuna traccia. Il tuo messaggio.

Buon pomeriggio. La masturbazione alternativa va analizzata in maniera congiunta alla psiche, stili di vita, personalità e tanto altro del paziente. Perché soltanto adesso ha avuto il primo rapporto. Invece di usare la mano mi strusciavo sul letto. Una delle domande ridondanti è quella relativa al possibile passaggio dalla masturbazione alternativa a quella tradizionale, come se fosse bastevole passare — con un atto di volontà — dalla masturbazione a pancia in giù, alternativa, a quella tradizionale per risolvere il problema. A suo dire, il figlio che pratica, immagino, questa condotta masturbatoria si è profondamente turbato dai miei scritti. La masturbazione classica, maschile e femminile, è una prova generale delle manovre e sensazioni regalate dalla mano — pressione, impugnatura, andamento, velocità.. Recupera password.

654 Share

Masturbazione alternativa

Buonasera, penso che più di uno psicologo potrebbe servirle uno psicoterapeuta-sessuologo clinico. Conosce altri espertii nel nord Italia? Ritengo inoltre, che dietro ogni forma e manifestazione di sessualità, ci siano sempre delle motivazioni " altre" rispetto all' aspetto concreto, quindi aspetti educativi, di censura, di cattivo apprendimento sessuale, intrapsichici, relazionali, ecc Consulti su problemi in area sessuale. È poi volevo chiedere se proprio questo modo sbagliato di masturbazione oltre a questi dolori che ho nella zona genitale ,che immagino possa essere anche "dolore pelvico cronico"corregga se sbaglio,mi possa portare a problemi in futuro sia a livello funzionale o di sviluppo di spermatozooi? Come gli altri ragazzi che hanno commentato, anche io sono preoccupatissimo, sia per i danni che posso aver già fatto, sia per i problemi che avrei in un possibile futuro rapporto di coppia. Aspetto una sua risposta distinti saluti. Possono essere causati anche da masturbazione classica nel tempo?

Ma questo articolo non risponde alle domande di tanti gionvani: i gay che hanno probabilmente molto più dubbi degli etero, in quanto vivono la propria sessualità molto più occulta come si sa. Esiste la sindrome TMS riferita anche al sesso femminile? Non so quanti anni ha. Aggiungendo pure che la masturbazione della partner attuale che in passato nei miei confronti non ha mai portato ad effetti finora. Mi fa piacere sapere che il dibattito stia arrivando in Italia grazie alla sua voce, sicuramente più autorevole della mia. Ultima modifica di Savius; a Sono un ragazzo di quasi 27 anni, vergine. La ringrazio. Carissima dottoressa Randone, sono lieto che finalmente qualche professionista in Italia stia scoprendo la TMS. Gentile dottoressa, sono una ragazza di 25 anni ho avuto il mio primo rapporto sessuale a 23, poi soltanto altri tre.

Recupera password Registrati ora gratuitamente. Ammetto che non so da quanto tempo vada avanti, purtroppo fino a qualche tempo fa facevo un lavoro altamente stressante che non mi permetteva di notare certi particolari. Salve Paolo, sei minorenne e non dovresti scrivere online per richiedere un consulto. Recupera password. La masturbazione alternativa va analizzata in maniera congiunta alla psiche, stili di vita, personalità e tanto altro del paziente. Ultima modifica di Savius; a Volevo sapere se esiste un rimedio per tornare normale e provare piacere, perchè sono stata lasciata proprio per questo, lui stava male nel sapere che non provavo nulla. Buongiorno Mattia, è probabile che il suo psicoterapeuta non ne sappia nulla, ancor di più se non è un sessuologo clinico. La vita sessuale,accompagnata e nutrita dal coinvolgimento, va ben oltre i "requisiti minimi" di cui lei parla, non esistono standard universali, ma "coppie", sentimento, coinvolgimento, amore, passione, desiderio, fantasia Dalla caduta di capelli, alla dimensione del peccato di ancestrale memoria, alla censura di stampo cattolico, siamo passati ad una normalizzazione e soprattutto accettazione dell' auotoerotismo, come momento sano e ludico di incontro con la propria sessualità, come fase importante della crescita psico-sessuale e come training per la conoscenza dei soggettivi percorsi che portano al piacere sessuale.

Recupera password Registrati ora gratuitamente. Di masturbazione alternativa, in Italia, non se ne occupa nessuno. Banalizzando un po': disfunzione, problema come dice lei o mere prassi alternative nella norma? Una consulenza diventa indispensabile per capire come poterti aiutare a risolvere. Gentile dottoressa, lei mi consiglia dunque un sessuologo? Le dico che è assolutamente curabile, se trattata con cura e competenza. Cosa devo fare? Buongiorno, non posso risponderle in maniera chiara e lapidaria, non so nulla di lei e della sua psiche e sessualità.

Originariamente inviata da Dondon. Buongiorno, non so rispondere alle sue domande perché la prognosi dipende dalla diagnosi. Escluse cause organiche, diventa indispensabile, effettuare una diagnosi clinica delle altre cause: psichiche, relazionali, sessuologiche, religiose, da cattivo apprendimento sessuale, ecc ….. Originariamente inviata da Orto d'Osso. Buongiorno, non posso risponderle in maniera chiara e lapidaria, non so nulla di lei e della sua psiche e sessualità. La masturbazione non è una pratica che mi. Allarmante poi la sua frase di qualche commento sopra in cui dice che in Italia nessuno si occupa di questa problematica. Per aggiungere il tuo commento devi eseguire l'accesso.

Ancora praticamente identica la frase "questo disturbo, poco trattato nella letteratura andro-sessuologica italiana, viene molto approfondito in quella americana e prende il nome di TMS:" traumatic masturbation syndrome" letteralmente: sindrome masturbatoria traumatica ". Buongiorno, è complesso dirle qualcosa di sensato via email. Genrile Utente, mi occupo di sessuologia veramente da tanto tempo ed adesso anche di questa disfunzione sessuale cosi poco conoscouta in Italia, come giustamente ha fatto notare lei. Gentile Utente, L' articolo credo sia estendibile ad etero ed a gay, non vedo la differenza riguardante la sessualita' , se non l' oggetto del desiderio. Vorrei risolvere tale problema che sta compromettendo la mia vita di coppia. Pensai subito che il disturbo potesse essere correlato alla modalità insolita con cui mi masturbavo, e, girovagando qua e là per internet, mi imbattei in qualche pagina in inglese che parlava della TMS in italiano nessuna traccia. Sarebbe stato meglio fare un lavoro unico di tipo psico-sessuologico, con il quale risolvere tutto, inclusa la masturbazione alternativa. Non succede nulla. Per aggiungere il tuo commento devi eseguire l'accesso Non hai un account? Il passaggio dalla masturbazione alternativa alla masturbazione tradizionale, senza la disamina delle cause psichiche, aggravate dalla memoria corporea del piacere non idonea al coito , non significa essere guariti.

744 Share

Masturbazione alternativa

Ne parli con i suoi genitori, essendo minorenne, e si faccia accompagnare — o autorizzare ad andare — dai professionisti di competenza. Inoltre all'inizio tenevo il pene sostanzialmente fermo e lo muovevo solo leggermente a destra e a sinistra, in seguito ho iniziato a strusciarlo avanti e indietro come in un rapporto sessuale vero. Dovrà compilare il consenso informato con i suoi dati, provvedere al pagamento, farmi avere i suoi dati per la ricevuta sanitaria e poi stabiliamo la data della consulenza. PS: Non sostituisco queste modalità al confronto con la partener, le due cose convivono insieme e ne voglio rinunciarvi! Quando ero un ragazzino mi masturbavo in modo diverso da come la tradizione insegna. Le mani della partner, anche il preliminare del sesso orale, sarà irto di difficoltà. Infatti, proprio quando ho detto a loro che non devo scoprire troppo il glande perché provo fastidio no, non soffro di fimosi , mi hanno detto che non ho nessun problema e mi hanno dato una pomata. Ritiene sempre che questo tipo di autoerotismo sia in sè un'anomalia sempre? Dell' altro aspetto correlato alla curva del pene, è l' andrologo il clinico di riferimento per un' accurata diagnosi. La ringrazio per la sua risposta, non mi è molto chiaro come sanare le cause "organiche" , secondo lei in questo caso conviene rivolgersi ad un andrologo?

Valutare se avviene un corretto scorrimento del prepuzio sul glande. A questa ho abbinato da qualche anno quella classica che mi porta ad avere orgasmi sebbene con tempi molto più lunghi. Ma questo articolo non risponde alle domande di tanti gionvani: i gay che hanno probabilmente molto più dubbi degli etero, in quanto vivono la propria sessualità molto più occulta come si sa. Se lei fosse un clinico avrei di certo citato la fonte, ma non avrei di certo copiato da un forum non scientifico di pazienti o di utenti, o non si sa bene di chi. Buon giorno dottoressa, sono un uomo di 37 anni ho 2 figli e per quanto mi riguarda ho sempre usato la masturbazione alternativa come pratica per l auto erotismo, d altro canto e ricordo perfettamente il mio impaccio e le sensazioni descritte durante i miei primi rapporti con il gentilsesso, anche se ora in realtà non credo di avere particolari problemi nella avere un rapporto sessualità di coppia, mi interesserebbe cmq approfondire la situazione, quindi sarei lieto di poter parlare insieme privatamente se possibile,al momento la ringrazio per il tempo e la saluto cordialmente. Alternativa alla linea fissa. L'altra tecnica invece l'ho provata solo una volta, ma non sapevo bene come fare e non volevo sporcarmi le mani, per cui ho lasciato perdere quasi subito. Registrati ora gratuitamente.

Registrati ora gratuitamente. Ne parli con i suoi genitori, essendo minorenne, e si faccia accompagnare — o autorizzare ad andare — dai professionisti di competenza. Le confermo che non lavoro al telefono oppure online. Fin da piccolo mi sono sempre masturbato prono sul letto, a volte anche con la testa sul cuscino come se dovessi dormire. Ricordo che a volte lo facevo anche 3 o 4 volte al giorno, indossando quasi sempre le mutande o i boxer, proprio per evitare possibili lacerazioni. Lei crede che sia il caso di preoccuparsi comunque? Il temine "memoria corporea del piacere" appartiene a me ed ai miei scritti da sempre, appare infatti più volte nei miei scritti, consulti - veramente tanti - ed anche nei miei libri, non credo di essermi ispirato a lei. Powered by vBulletin versione 3.

Quello che le serve é una diagnosi psico-sessuologica, non fattibile online. È un uomo che non si lascia andare ai flutti del piacere: li teme, li controlla, non li conosce nemmeno. Commenti degli utenti: chiusi! C'è una ciliegina sulla torta. Lei pensa che questo in futuro possa avere gravi conseguenze come l'eiaculazione ritardata? Le cause della sua anorgasmia sembrano altre. Salve dottori ho una domanda fare. Ma questo articolo non risponde alle domande di tanti gionvani: i gay che hanno probabilmente molto più dubbi degli etero, in quanto vivono la propria sessualità molto più occulta come si sa. Ho 18 anni e certe volte mi sembra che il mio pene si sia rimpicciolito. Si rivolga ai professionisti formati per aiutarla nella diagnosi clinica e nella cura della sua masturbazione alternativa.

Buongiorno, la quarantena non impedisce le consulenze specialistiche online, e non elimina la possibilità di diagnosi scrupolose e puntuali e le conseguenti terapie mirate. Cara Ragazza, la sessualità maschile funziona in maniera diversa da quella femminile. Non hai un account? Recupera password. Molti utenti maschi, scrivono a noi clinici, per sincerarsi sulla normalità o disfunzionalità della pratica dell'autoerotismo. Una consulenza sessuologica potrebbe fare chiarezza. Buongiorno Dottoressa, ho 39 anni e ho saputo dare un nome solo ora a questa pratica come degli effetti nocivi che ha. Quindi mi è difficile praticare la classica masturbazione con le mani. Io ho perso la verginità con un peluche.

Sono disperato perché non ho capito se posso uscire da questa cosa è se posso curarla. Una visita andrologica è sempre da fare, per valutare se questa modalità di masturbazione alternativa è stata messa in pratica inconsapevolmente per arginare e compensare qualche anomalia, come per esempio una fimosi. Recupera password Registrati ora gratuitamente. A questa ho abbinato da qualche anno quella classica che mi porta ad avere orgasmi sebbene con tempi molto più lunghi. La cura segue la diagnosi non fattibile online. Recupera password. Segna i forum come letti. LinkBack URL.

538 Share

Masturbazione alternativa

Durante i rapporti sessuali riscontro tutte le problematiche da lei descritte quali erezione debole o troppo soggetta a gli stati emotivi ed eiaculazione precoce. Scusi il disturbo. Dalla caduta di capelli, alla dimensione del peccato di ancestrale memoria, alla censura di stampo cattolico, siamo passati ad una normalizzazione e soprattutto accettazione dell' auotoerotismo, come momento sano e ludico di incontro con la propria sessualità, come fase importante della crescita psico-sessuale e come training per la conoscenza dei soggettivi percorsi che portano al piacere sessuale. Si sente — e in realtà lo è — totalmente esclusa dal piacere del suo partner, non sa assolutamente come prendere parte al rapporto sessuale che, teoricamente, dovrebbe riguardare anche lei. La diagnosticano e curano soltanto in America. Buonasera Dottoressa, scrivo dalla Sicilia, vorrei sapere come fissare una consulenza circa una situazione che mi si è verificata in questo periodo di quarantena. La cura segue la diagnosi non fattibile online. Cari auguri.

Ritengo inoltre, che dietro ogni forma e manifestazione di sessualità, ci siano sempre delle motivazioni " altre" rispetto all' aspetto concreto, quindi aspetti educativi, di censura, di cattivo apprendimento sessuale, intrapsichici, relazionali, ecc Accesso sicuro SSL bit. Deficit erettivo, eccitamento del coito, anorgasmia, eiaculazione ritardata. Il problema eventualmente sta nel "come" transitare dall'autoerotismo alla sessualità penetrativa. Buongiorno e grazie per la sua testimonianza. Ma quello che ritengo io, va sempre calibrato ed integrato alla sua " unica e personale" storia di vita, emotiva e sessuale. Ma se come dice lei, le due modalità "coesistono" serenamente e, lei riesce a provare piacere con la sua partner, non mi sembra ci siano problematiche importanti. Una delle domande ridondanti è quella relativa al possibile passaggio dalla masturbazione alternativa a quella tradizionale, come se fosse bastevole passare — con un atto di volontà — dalla masturbazione a pancia in giù, alternativa, a quella tradizionale per risolvere il problema.

Dopo una consulenza sessuologica de visu, potrei dirle come risolvere e quali rischi corre. La ringrazio per la sua risposta, non mi è molto chiaro come sanare le cause "organiche" , secondo lei in questo caso conviene rivolgersi ad un andrologo? Un caro saluto, e auguri per tutto, sei giovanissimo risolverai in fretta. Dalla caduta di capelli, alla dimensione del peccato di ancestrale memoria, alla censura di stampo cattolico, siamo passati ad una normalizzazione e soprattutto accettazione dell' auotoerotismo, come momento sano e ludico di incontro con la propria sessualità, come fase importante della crescita psico-sessuale e come training per la conoscenza dei soggettivi percorsi che portano al piacere sessuale. Fin da piccolo mi sono sempre masturbato prono sul letto, a volte anche con la testa sul cuscino come se dovessi dormire. Buonasera Giorgio, a tutte le sue domande non posso rispondere on line, è indispensabile invece una consulenza sessuologica individuale. Un saluto. Un protocollo di cura non si improvvisa, non si spaccia online e sui forum, ma si struttura dopo anni e anni di esperienza clinica sui pazienti. Non so quanti anni ha.

Originariamente inviata da paccello. Scusi il disturbo. Possono essere causati anche da masturbazione classica nel tempo? Credo questo sia dovuto a diversi fattori, in primo luogo il fatto che ho sofferto di fimosi risolta tramite circoncisione solo 4 anni fa. Io invece ho iniziato a guardare internet perché noto che nella masturbazione prona tendo ad eiaculare molto velocemente, pensando quindi di soffrire di eiaculazione precoce. Il suo vissuto è di grande frustrazione, di impotenza, di inadeguatezza. Quando ero un ragazzino mi masturbavo in modo diverso da come la tradizione insegna. Vada in consultazione solo dopo si stabilirà di cosa si tratta e come risolvere.

Spero in bene. Io ho perso la verginità con un peluche. Di faccia autorizzare dai suoi genitori e chieda una consulenza per comprendere se si tratta di una problematica o di semplice inesperienza. Una delle domande ridondanti è quella relativa al possibile passaggio dalla masturbazione alternativa a quella tradizionale, come se fosse bastevole passare — con un atto di volontà — dalla masturbazione a pancia in giù, alternativa, a quella tradizionale per risolvere il problema. Nell'erba alta? Inserisci email e password. Ho 13 anni e mi sono accorto da poco di questo problema. Un cordiale saluto. Sono danni permanenti? Gentile dottoressa, Ho trovato particolarmente utile, ho praticato queste forme ti autoerotismo fin dalla prima volta, poiché visto che dovevo essere circonciso e per molto tempo non ho avuto il coraggio di confidarmi con i miei genitori non riuscivo a provare piacere con il metodo classico.

Ammetto che non so da quanto tempo vada avanti, purtroppo fino a qualche tempo fa facevo un lavoro altamente stressante che non mi permetteva di notare certi particolari. Con la loro autorizzazione potrà rivolgersi ad un professionista, o a me, o a chi è a conoscenza di questa disfunzione sessuale. Immagini allegate. Talvolta viene in consultazione da sola, perché il suo partner non ha nessuna intenzione di mettersi in discussione. Possono essere causati anche da masturbazione classica nel tempo? Problematica poco studiata in Italia, ma molto approfondita nella letteratura andrologica americana. Che schifo di vita. L'unica sostanziale differenza l'utilizzo di "genitali maschili", invece di "pene", che rende peraltro inspiegabile l'utilizzo di "sua base" invece che "loro base" nel suo scritto. I genitali maschili infatti, "imparano" ad essere stimolati in modo sbagliato, con una forte pressione alla sua base anziché con lo scorrimento e la pressione del pene sulle pareti della vagina nella forma più naturale. Grazie ancora dottoressa!!

409 Share

Masturbazione alternativa

La pratica da circa 8 anni è ho paura che questa cosa non si possa risolvere, per favore mi dia qualche consiglio.. Inserisci email e password. Dovrà compilare il consenso informato con i suoi dati, provvedere al pagamento, farmi avere i suoi dati per la ricevuta sanitaria e poi stabiliamo la data della consulenza. Consulti su problemi in area sessuale. Vista la mia età 18 anni mi sentirei un po' a disagio a dover andare da un andrologo per questo mi sono rivolto qua. Deficit erettivo, eccitamento del coito, anorgasmia, eiaculazione ritardata. Infatti durante il rapporto ho provato a riproporre questo movimento e mi eccitava ma,poi non cambiava nulla comunque. Banalizzando un po': disfunzione, problema come dice lei o mere prassi alternative nella norma?

Quindi non solo metodo sbagliato, ma praticato anche in maniera compulsiva. Non ho mai avuto un orgasmo, ed è da quando avevo circa 14 anni che mi eccitto a pancia in giù strusciando il pube su un cuscio o comunque qualcosa. La ringrazio. Io sono una donna e purtroppo riscontro lo stesso problema su di me. Masturbazione ed emozioni. Caro Utente,nessun timore per riverberi della modalità di masturbazione sulla sessualità attiva,presente e futura. Mi trova a Roma e Catania. La diagnosticano e curano soltanto in America.

Gentile Ragazzo, Lieta di averla aiutata, anche se indirettamente. Giampiero, Questa non è la sede consona per una consulenza. Non hai un account? Discussioni simili a Masturbazione alternativa. Vista la mia età 18 anni mi sentirei un po' a disagio a dover andare da un andrologo per questo mi sono rivolto qua. Un cordiale saluto. Infatti, proprio quando ho detto a loro che non devo scoprire troppo il glande perché provo fastidio no, non soffro di fimosi , mi hanno detto che non ho nessun problema e mi hanno dato una pomata. Sono disperato perché non ho capito se posso uscire da questa cosa è se posso curarla. Mi è capitato di ricevere in consultazione coppie che avevano smesso di sperare, e che avevano compreso solo a posteriori cosa fosse davvero la masturbazione alternativa. La cura segue la diagnosi non fattibile online.

Quote: Originariamente inviata da Baluardo Io ho perso la verginità con un peluche. Il nesso è più frequente di quanto si possa immaginare. Riesco a raggiungere l'orgasmo solo ed esclusivamente infilando il membro tra le due cosce e praticando una leggera pressione. Buongiorno, non so dirle, non la conosco e ogni paziente ha una storia a sé. Gentile dottoressa, sono una ragazza di 25 anni ho avuto il mio primo rapporto sessuale a 23, poi soltanto altri tre. La ringrazio per la sua risposta, non mi è molto chiaro come sanare le cause "organiche" , secondo lei in questo caso conviene rivolgersi ad un andrologo? Cordiali saluti. Quindi mi è difficile praticare la classica masturbazione con le mani. Ritiene sempre che questo tipo di autoerotismo sia in sè un'anomalia sempre?

La prognosi dipende dalla diagnosi — non fattibile online ma de visu -, e segue la terapia. Grazie dottoressa, grazie davvero. Ogni percorso terapeutico è sempre unico calibrato sulla storia di vita ed emozionale del paziente. Ci sono possibilità di problemi futuri? Grazie mille aspetto sue risposte. Originariamente inviata da Varg. La masturbazione non è una pratica che mi. Che cosa dovrei fare se lo psicologo. Sono veramente spaventato. Buongiorno, la quarantena non impedisce le consulenze specialistiche online, e non elimina la possibilità di diagnosi scrupolose e puntuali e le conseguenti terapie mirate.

La TMS. Sono veramente spaventato. Salve, ho letto il suo articolo e mi sono preoccupato, perché io mi sono sempre masturbato in posizione prona. Ho già avuto contatto con andrologo ma ha sviato un po' nella risposta. Non ho mai avuto un orgasmo, ed è da quando avevo circa 14 anni che mi eccitto a pancia in giù strusciando il pube su un cuscio o comunque qualcosa. Consulti su erezione. Per ulteriori approfondimenti su questo comportamento sessuale a rischio, aggiungo questo mio scritto e questo video. Se desidera essere seguito da me io faccio studio a Roma e a Catania. Più o meno facevo anch'io come Savius Una consulenza diventa indispensabile per capire come poterti aiutare a risolvere.

842 Share

Masturbazione alternativa

Il passaggio dalla masturbazione alternativa alla masturbazione tradizionale, senza la disamina delle cause psichiche, aggravate dalla memoria corporea del piacere non idonea al coito , non significa essere guariti. Sono un ragazzo di quasi 27 anni, vergine. Lei comunque non mi ignora, quando io non la contatto è sempre lei che mi scrive per sapere come sto e per avere un dialogo, ma nulla di più…… Un cordiale saluto. Io sono una donna e purtroppo riscontro lo stesso problema su di me. L'altra tecnica invece l'ho provata solo una volta, ma non sapevo bene come fare e non volevo sporcarmi le mani, per cui ho lasciato perdere quasi subito. Più o meno facevo anch'io come Savius E da tantissimo altro. Recupera password Registrati ora gratuitamente.

Da quanto tempo la pratica. Quando ero un ragazzino mi masturbavo in modo diverso da come la tradizione insegna. Durante il rapporto non avverto più nulla,né dolore né piacere. Immagini allegate. Accesso sicuro SSL bit. Bisogna comprendere quali sono le motivazioni di questa compulsione, e sapere se lei riesce ad avere dei rapporti sessuali adeguati in termini di desiderio, eccitazione, orgasmo, con eiaculazione intra vaginale. Cliccando su iscriviti acconsento al trattamento dei dati personali come da privacy policy del sito. Vista la mia età 18 anni mi sentirei un po' a disagio a dover andare da un andrologo per questo mi sono rivolto qua. Invece di usare la mano mi strusciavo sul letto. Buonasera, in Italia nessuno conosce questo comportamento sessuale, tantomeno i rischi, tantomeno la cura.

Ovviamente la pubertà non era ancora cominciata, per cui non eiaculavo e tutt'al più il mio pene diventava un po' rosso. La M in TMS propriamente sta per "masturbatory" e non "masturbation". Un cordiale saluto. Salve dottoressa, pratico la masturbazione da tanti anni , è possibile che possa portare brufolini, punti neri e di grasso abusandone? Giovanni Beretta M. Buongiorno, non posso risponderle in maniera chiara e lapidaria, non so nulla di lei e della sua psiche e sessualità. Inserisci email e password. Per favore, mi dica come posso partire. Ho già avuto contatto con andrologo ma ha sviato un po' nella risposta.

Ritengo che sia una " modalità alternativa" , poco consona alla successiva modalità ortodossa, quindi a " due" e coitale. Salve Paolo, sei minorenne e non dovresti scrivere online per richiedere un consulto. Infatti, proprio quando ho detto a loro che non devo scoprire troppo il glande perché provo fastidio no, non soffro di fimosi , mi hanno detto che non ho nessun problema e mi hanno dato una pomata. Ho 13 anni e mi sono accorto da poco di questo problema. La masturbazione alternativa va analizzata in maniera congiunta alla psiche, stili di vita, personalità e tanto altro del paziente. Sessuologi dove abito io che conoscono questa pratica non ci sono, quindi ho già cominciato la cura americana. Valuti di effettuare una consulenza sessuologica per conoscersi meglio, e traslare il piacere alla dimensione di coppia. Dove posso contattarla? Anche se ormai mi son convertito da molto tempo dall'adolescenza alla tradizione della Mano.

Altre volte, invece, lo facevo addirittura indossando i jeans. Salve dottoressa, pratico la masturbazione da tanti anni , è possibile che possa portare brufolini, punti neri e di grasso abusandone? In pratica dovresti smettere di masturbarti per una settimana e dopo cominciare con la masturbazione normale per un mese. Gentile dottoressa, Ho trovato particolarmente utile, ho praticato queste forme ti autoerotismo fin dalla prima volta, poiché visto che dovevo essere circonciso e per molto tempo non ho avuto il coraggio di confidarmi con i miei genitori non riuscivo a provare piacere con il metodo classico. Ritiene sempre che questo tipo di autoerotismo sia in sè un'anomalia sempre? Buonasera, ho 18 anni e da quando sono piccolo che mi masturbo con questa tecnica alternativa. È un uomo che non si lascia andare ai flutti del piacere: li teme, li controlla, non li conosce nemmeno. Grazie Alessio.

Caro Ragazzo, Come avrà letto nei miei scritti la sua problematica è assolutamente curabile. Le auguro ancora ogni bene, e spero che in Sicilia questa volta tornerà per una meritata vacanza! Dovrà compilare il consenso informato con i suoi dati, provvedere al pagamento, farmi avere i suoi dati per la ricevuta sanitaria e poi stabiliamo la data della consulenza. Io seguo già un percorso terapeutico per motivi che nulla hanno a che vedere con questo, dice che posso provare a parlarne con il mio terapeuta? Buongiorno, è complesso dirle qualcosa di sensato via email. Cosa fare in questi casi? Deficit erettivo, eccitamento del coito, anorgasmia, eiaculazione ritardata. A meno che per "perdere la verginità" voi non intendiate "strusciarsi su qualcosa". Brunialti Dr.

530 Share

Masturbazione alternativa

Recupera password Registrati ora gratuitamente. Dalla caduta di capelli, alla dimensione del peccato di ancestrale memoria, alla censura di stampo cattolico, siamo passati ad una normalizzazione e soprattutto accettazione dell' auotoerotismo, come momento sano e ludico di incontro con la propria sessualità, come fase importante della crescita psico-sessuale e come training per la conoscenza dei soggettivi percorsi che portano al piacere sessuale. La pratica da circa 8 anni è ho paura che questa cosa non si possa risolvere, per favore mi dia qualche consiglio.. Giampiero, Quando si tratta di salute sessuale e riproduttiva maschile, la valutazione andrologica andrebbe sempre effettuata. Vorrei sapere se il mio metodo per eiaculare è da considerarsi una masturbazione alternativa ,e se si in che modo posso corregerla? Buon giorno dottoressa, sono un uomo di 37 anni ho 2 figli e per quanto mi riguarda ho sempre usato la masturbazione alternativa come pratica per l auto erotismo, d altro canto e ricordo perfettamente il mio impaccio e le sensazioni descritte durante i miei primi rapporti con il gentilsesso, anche se ora in realtà non credo di avere particolari problemi nella avere un rapporto sessualità di coppia, mi interesserebbe cmq approfondire la situazione, quindi sarei lieto di poter parlare insieme privatamente se possibile,al momento la ringrazio per il tempo e la saluto cordialmente. Infatti durante il rapporto ho provato a riproporre questo movimento e mi eccitava ma,poi non cambiava nulla comunque. Praticamente era una sorta di simulazione del sesso e a livello di piacere era molto pii esauriente delle seghe ed inoltre ti metteva s contatto con te stesso e con le fantasie inconscie molto di piu ke le seghe.

Che cosa dovrei fare se lo psicologo. La maggior parte dei suoi pazienti, da come mi sembra di capire, ha praticato esclusivamente quella per decenni. Se ha bisogno di me mi trova a Roma e a Catania. È assolutamente risolvibile. Pensai subito che il disturbo potesse essere correlato alla modalità insolita con cui mi masturbavo, e, girovagando qua e là per internet, mi imbattei in qualche pagina in inglese che parlava della TMS in italiano nessuna traccia. Buonasera Dottoressa, scrivo dalla Sicilia, vorrei sapere come fissare una consulenza circa una situazione che mi si è verificata in questo periodo di quarantena. Gentile Ragazzo, Lieta di averla aiutata, anche se indirettamente. Quindi mi è difficile praticare la classica masturbazione con le mani.

Grazie ancora dottoressa!! Buon pomeriggio. Occorre infatti ristrutturare non solo aspetti di comportamento ma anche le rappresentazioni mentali che accompagnano il piacere. Ritengo inoltre, che dietro ogni forma e manifestazione di sessualità, ci siano sempre delle motivazioni " altre" rispetto all' aspetto concreto, quindi aspetti educativi, di censura, di cattivo apprendimento sessuale, intrapsichici, relazionali, ecc Non ho ancora avuto rapporti, ma mi descrivo come un ragazzo molto socievole, spesso felice e ben inserito in contesti amichevoli. Il tuo nome richiesto. Si rivolga ai professionisti formati per aiutarla nella diagnosi clinica e nella cura della sua masturbazione alternativa. Quote: Originariamente inviata da Baluardo Io ho perso la verginità con un peluche.

Durante i rapporti sessuali riscontro tutte le problematiche da lei descritte quali erezione debole o troppo soggetta a gli stati emotivi ed eiaculazione precoce. La ringrazio dottore per la risposta, ho già avuto rapporti, avvolte ho problemi di eiaculazione precoce. Inserisci email e password. È superefficace! Il problema eventualmente sta nel "come" transitare dall'autoerotismo alla sessualità penetrativa. Quote: Originariamente inviata da paccello Più o meno facevo anch'io come Savius Talvolta viene in consultazione da sola, perché il suo partner non ha nessuna intenzione di mettersi in discussione. In relata questo mio strofinarmi a pancia in giù — quando poi mi sono innamorato e ho finalmente avuto una fidanzata — mi impediva di avere una sessualità, diciamo, normale.

Caro Ragazzo, da solo non è possibile fare nulla! Soltanto se la problematica dovesse invalidare la sua coppia e qualità di vita sessuale, forse dovrebbe analizzarla con uno specialista. Quindi le chiedo delucidazioni. Gentile Ragazzo, lei è minorenne, e pur comprendendo la sua ansia, dovrebbe parlarne con i suoi genitori. Ho seguito tanti pazienti provenienti da tutta Italia che dopo aver effettuato svariate visite da andrologi e sessuologi clinici gli è stato detto che la loro disfunzione non esiste. Per aggiungere il tuo commento devi eseguire l'accesso Non hai un account? Mi potrebbe dare un parere? Non succede nulla.

L'altra tecnica invece l'ho provata solo una volta, ma non sapevo bene come fare e non volevo sporcarmi le mani, per cui ho lasciato perdere quasi subito. Grazie davvero per avermi risposto subito. Originariamente inviata da Varg. In pratica dovresti smettere di masturbarti per una settimana e dopo cominciare con la masturbazione normale per un mese. La masturbazione classica, maschile e femminile, è una prova generale delle manovre e sensazioni regalate dalla mano — pressione, impugnatura, andamento, velocità.. Per aggiungere il tuo commento devi eseguire l'accesso Non hai un account? Il Dr. Le ricordo inoltre che l'unico testo è americano ed è possibile, per pensate bene, che entrambi - per motivi diversi - abbiamo tradotto la stessa lettera Un cordiale saluto.

975 Share

Masturbazione alternativa

Recupera password. Se desidera essere seguito da me, chiami pure e verrà richiamato appena mi sarà possibile. Mi trova a Roma e Catania. Aggiungendo pure che la masturbazione della partner attuale che in passato nei miei confronti non ha mai portato ad effetti finora. La invito a non insistere ulteriormente. Giovanni Beretta M. La stimolazione e la pressione al clitoride sono assolutamente normali. Buongiorno, lei è minorenne e per qualunque consulenza o cura deve chiedere il permesso ai suoi genitori. Un cordiale saluto. La diagnosticano e curano soltanto in America.

Durante il rapporto non avverto più nulla,né dolore né piacere. Si rivolga ai professionisti formati per aiutarla nella diagnosi clinica e nella cura della sua masturbazione alternativa. Non vivra' la sua inimita' con una donna, ma l' autoerotismo o i rapporti tra due uomini, non credo cambino in qualcosa. Ho soltanto 26 anni e mille difficoltà sessuali. Naturalmente è stato tutto inutile. Consulti su fertilità. Buongiorno, la masturbazione femminile necessita di una stimolazione clitoridea. Originariamente inviata da Orto d'Osso.

Ogni paziente ha una storia a sé. Quanto al ricorso ad una terapia per l'eiaculazione precoce,ve ne sono di farmacologiche,fisiatriche,anestesizzanti etc. Da sempre mi sono masturbato in maniera alternativa è mai con la classica ha delle risposte … comunque sono sano. Mi dia notizie in seguito se crede. Anche se ormai mi son convertito da molto tempo alla tradizione della Mano. Grazie mille aspetto sue risposte. Se ha bisogno di me mi trova a Roma e a Catania. Gentile Ragazzo, Lieta di averla aiutata, anche se indirettamente.

In linea di massima, si. Originariamente inviata da Hengist. Ho letto che visita a Roma e Catania. Premetto che ho 18 anni e rapporti sessuali non ne ho mai avuti. Il tuo messaggio. Molti commenti erano positivi di gente che è riuscita a guarire. Fino a un certo punto non tenevo il glande scoperto, poi ho iniziato a tirare indietro il prepuzio scoprendo completamente il glande e questo mi ha dato più soddisfazione. Non succede nulla. Gentile lettore, non drammatizzi; lei, oltre alla masturbazione, ha già iniziato ad avere regolari rapporti sessuali. Il problema eventualmente sta nel "come" transitare dall'autoerotismo alla sessualità penetrativa.

Gentile Fabio, che si alterino le dimensioni dei genitali non credo sia possibile, che, alla lunga, vengano traumatizzati, assolutamente si. Come posso aiutarla? Vedrà che, soprattutto per la sua giovane età, tutto si sistemerà in tempi rapidi. È superefficace! Ricordo che a volte lo facevo anche 3 o 4 volte al giorno, indossando quasi sempre le mutande o i boxer, proprio per evitare possibili lacerazioni. C ' è una notevole differenza tra l' aspetto estetico e quello funzionale. È poi sono mesi che mi sono reso conto di aver perso all' incirca 2 cm in erezione. È poi volevo chiedere se proprio questo modo sbagliato di masturbazione oltre a questi dolori che ho nella zona genitale ,che immagino possa essere anche "dolore pelvico cronico"corregga se sbaglio,mi possa portare a problemi in futuro sia a livello funzionale o di sviluppo di spermatozooi? Inoltre all'inizio tenevo il pene sostanzialmente fermo e lo muovevo solo leggermente a destra e a sinistra, in seguito ho iniziato a strusciarlo avanti e indietro come in un rapporto sessuale vero. La diagnosticano e curano soltanto in America.

Registrati ora gratuitamente. È poi sono mesi che mi sono reso conto di aver perso all' incirca 2 cm in erezione. Dopo una consulenza sessuologica de visu, potrei dirle come risolvere e quali rischi corre. Valuti di effettuare una consulenza sessuologica per conoscersi meglio, e traslare il piacere alla dimensione di coppia. Gentile dottoressa, Ho trovato particolarmente utile, ho praticato queste forme ti autoerotismo fin dalla prima volta, poiché visto che dovevo essere circonciso e per molto tempo non ho avuto il coraggio di confidarmi con i miei genitori non riuscivo a provare piacere con il metodo classico. Buongiorno dottoressa, sono un uomo di 45 anni, sono insieme con mia moglie da 20 anni e sposato da 8. Originariamente inviata da Dondon. Inserisci email e password. Quindi una pausa di due anni, adesso sono fidanzata con un ragazzo da due mesi. Non conosco nulla della vostra coppia — dinamiche fuori dal letto, dialogo, empatia, alleanza, altro — e non conosco la qualità non quantità della vostra vita sessuale.

463 Share

Masturbazione alternativa

Se non del tutto. Durante il rapporto non avverto più nulla,né dolore né piacere. Masturbazione ed emozioni. Che cosa dovrei fare se lo psicologo. Se ha bisogno di me mi trova a Roma e a Catania. Se desidera essere seguito da me, faccio studio a Roma e a Catania. Originariamente inviata da Baluardo. Per aggiungere il tuo commento devi eseguire l'accesso.

Associazione che aggrava la situazione. Buonasera Giorgio, a tutte le sue domande non posso rispondere on line, è indispensabile invece una consulenza sessuologica individuale. Buongiorno, non so rispondere alle sue domande perché la prognosi dipende dalla diagnosi. Ho 20 anni e per diversi anni non ho avuto consapevolezza di stare praticando un tipo di. Accesso sicuro SSL bit. Non ho mai avuto un orgasmo, ed è da quando avevo circa 14 anni che mi eccitto a pancia in giù strusciando il pube su un cuscio o comunque qualcosa. Io ne pratico un'altra. La masturbazione non è una pratica che mi. Se desidera essere seguito da me, faccio studio a Roma e a Catania.

La masturbazione non è una pratica che mi. Io invece ho iniziato a guardare internet perché noto che nella masturbazione prona tendo ad eiaculare molto velocemente, pensando quindi di soffrire di eiaculazione precoce. I consigli non servono a nulla senza conoscere la sua ragazza, la sua psiche, la sua sessualità, e le emozioni correlate. Buongiorno, è complesso dirle qualcosa di sensato via email. Consulti su erezione. Inserisci email e password. Originariamente inviata da IlForumista. Originariamente inviata da Varg.

Grazie davvero per avermi risposto subito. Discussioni simili a Masturbazione alternativa. Per rispondere esegui il login oppure registrati al sito. Di masturbazione alternativa, in Italia, non se ne occupa nessuno. Accesso sicuro SSL bit. Caro Utente,nessun timore per riverberi della modalità di masturbazione sulla sessualità attiva,presente e futura. La ringrazio dottore per la risposta, ho già avuto rapporti, avvolte ho problemi di eiaculazione precoce. È un lavoro complesso ed empatico che necessità di grande competenza e professionalità. Sarebbe stato meglio fare un lavoro unico di tipo psico-sessuologico, con il quale risolvere tutto, inclusa la masturbazione alternativa.

Volevo chiedere se questo metodo di autoerotismo da problemi in un rapporto completo e sopratutto se in qualche modo posso ritornare come una normalissima persona a provare piacere con il normale metodo. Perché soltanto adesso ha avuto il primo rapporto. Ho cercato nel web ma si trovano risultati solo maschili.. Una volta sono anche andato con una prostituta per farmi fare del sesso orale, non mi sono eccitato, ho avuto una lieve erezione e non sentivo stimolo alcuno. Esiste una memoria corporea del piacere? Un protocollo di cura non si improvvisa, non si spaccia online e sui forum, ma si struttura dopo anni e anni di esperienza clinica sui pazienti. La vita sessuale,accompagnata e nutrita dal coinvolgimento, va ben oltre i "requisiti minimi" di cui lei parla, non esistono standard universali, ma "coppie", sentimento, coinvolgimento, amore, passione, desiderio, fantasia Gentile Fabio, che si alterino le dimensioni dei genitali non credo sia possibile, che, alla lunga, vengano traumatizzati, assolutamente si. Cliccando su iscriviti acconsento al trattamento dei dati personali come da privacy policy del sito. Lei crede che sia il caso di preoccuparsi comunque?

La masturbazione alternativa compromette del tutto la raccolta sterile del liquido seminale. Per rispondere esegui il login oppure registrati al sito. Buongiorno, prima di pensare a cosa fare, bisogna capire qual è la sua reale problematica. Mi sto facendo aiutare proprio ora da uno psicologo-psicoterapeuta e grazie a lui sto cominciando a capire il perché di certe dinamiche inconsce. Messaggi odierni. Medicina alternativa - eliminare i bruciori di stomaco in 2 minuti. La masturbazione alternativa inficia fortemente il piacere di coppia. Buongiorno, non posso risponderle in maniera chiara e lapidaria, non so nulla di lei e della sua psiche e sessualità. Buongiorno dottoressa, come gli altri anche io ci tengo a ringraziarla tantissimo per aver messo in luce il problema. Passare dall'autoerotismo, che nel suo caso sembra essere "difensivo" e chiramente sostitutivo di una vita a due,alla dimensione diadica, sicuramente non è semplice, ma possibile.

281 Share

Masturbazione alternativa

Vale anche per le donne il discorso? Ed in Italia ben pochi sanno curare questa problematica. La pseudo cura che ha trovato sui forum americani non equivale alla reale cura, che per essere efficace e risolutiva deve lavorare sul paziente, sulla sua psiche, sulla sua memoria corporea disfunzionale, e sul tantissimo altro. Gentile dottoressa, devo dire che ho trovato particolarmente interessante il suo articolo per la mia situazione. Il problema eventualmente sta nel "come" transitare dall'autoerotismo alla sessualità penetrativa. Carissima dottoressa Randone, sono lieto che finalmente qualche professionista in Italia stia scoprendo la TMS. E sono lieto di aver dato io stesso un piccolo contributo per far conoscere il nome di questa sindrome. Disfunzione erettile dopo proctolyn? Per qualità e quantità della vita sessuale.

Saprebbe indicarmi uno specialista in provincia di Modena? Piuttosto mi chiedo come sia possibile perdere la verinità con un pelouche, notoriamente sprovvisto di organi genitali. A suo dire, il figlio che pratica, immagino, questa condotta masturbatoria si è profondamente turbato dai miei scritti. Escluse possibili, ma rare, cause organiche diventa indispensabile effettuare una diagnosi clinica psico-sessuologica relativa delle altre cause. E lei perché si è dispiaciuta vedendo quanto stavo male io. Non sono mai giunto a risultati con il classico metodo manuale, anche in passato sforzandomi. Ho provato varie volte a masturbarmi con il metodo classico sento dei leggeri brividi ma alla fine non riesco a venire. Originariamente inviata da Varg. Auguri per tutto.

Grazie dottoressa, grazie davvero. Quote: Originariamente inviata da Varg A meno che per "perdere la verginità" voi non intendiate "strusciarsi su qualcosa". Non ho ancora avuto rapporti, ma mi descrivo come un ragazzo molto socievole, spesso felice e ben inserito in contesti amichevoli. Auguri anche a Lei. Inoltre all'inizio tenevo il pene sostanzialmente fermo e lo muovevo solo leggermente a destra e a sinistra, in seguito ho iniziato a strusciarlo avanti e indietro come in un rapporto sessuale vero. Powered by vBulletin versione 3. A meno che per "perdere la verginità" voi non intendiate "strusciarsi su qualcosa". Premetto che ho 18 anni e rapporti sessuali non ne ho mai avuti.

Dicono che sia favoloso Naturalmente già alla medie, parlando con amici, ho saputo che loro si masturbavano in un altro modo, ma a dire il vero lo trovavo un metodo alquanto stupido: perché sedersi su un water e fare su e giù con la mano, quando i rapporti sessuali avvengono proprio nella posizione in cui io mi masturbavo? Ho iniziato a mettere un fazzoletto tra il pene e il materasso per evitare di sporcarlo, poi uno piegato, due, due piegati man mano che la quantità di sperma aumentava. Non sono mai giunto a risultati con il classico metodo manuale, anche in passato sforzandomi. La masturbazione non è una pratica che mi. Mi potrebbe dare un parere? Sicuramente si. Commenti degli utenti: chiusi!

La diagnosticano e curano soltanto in America. La stimolazione e la pressione al clitoride sono assolutamente normali. Salve dottoressa, volevo chiederle come sia possibile una diagnosi con consulenza online con lei in questo periodo di quarantena? Naturalmente è stato tutto inutile. La pseudo cura che ha trovato sui forum americani non equivale alla reale cura, che per essere efficace e risolutiva deve lavorare sul paziente, sulla sua psiche, sulla sua memoria corporea disfunzionale, e sul tantissimo altro. Sono molto agitato. Il problema è che quando ho iniziato ad avere rapporti con la mia ragazza non sento niente, e quando mi pratica sesso orale sento alcune volte fastidio. La masturbazione alternativa inficia fortemente il piacere di coppia.

Senta ora il suo andrologo di riferimento e con lui chiarisca per bene ed in diretta la questione. Quello che le serve é una diagnosi psico-sessuologica, non fattibile online. Grazie Dottoressa! Io faccio studio a Roma e a Catania, se desiderasse approfondire la sua condizione clinica. Faccio studio a Roma e a Catania. Salve Paolo, sei minorenne e non dovresti scrivere online per richiedere un consulto. Per rispondere esegui il login oppure registrati al sito. Perché soltanto adesso ha avuto il primo rapporto.

757 Share

Masturbazione alternativa

Nel caso in cui si decidesse, o mi raggiunge a Roma o via Skype finché lo studio di Roma rimarrà chiuso. Quel "Lorenzo91" sarei proprio io. Buongiorno, la quarantena non impedisce le consulenze specialistiche online, e non elimina la possibilità di diagnosi scrupolose e puntuali e le conseguenti terapie mirate. Sono disperato perché non ho capito se posso uscire da questa cosa è se posso curarla. Ovviamente la pubertà non era ancora cominciata, per cui non eiaculavo e tutt'al più il mio pene diventava un po' rosso. Quali sono le cure possibili? Il tuo nome richiesto. Possono essere causati anche da masturbazione classica nel tempo? Grazie mille aspetto sue risposte.

Ho 22 anni e pratico questo metodo alternativo da quando ne avevo 15, scoperto per puro caso strusciandomi sul materasso e, ahimè, subito diventato una dipendenza. Si rivolga ai professionisti formati per aiutarla nella diagnosi clinica e nella cura della sua masturbazione alternativa. Buonasera, ho 20 anni,grazie per avermi rivelato questa situazione.. Caro Ragazzo, Come avrà letto nei miei scritti la sua problematica è assolutamente curabile. Se desidera approfondire chiami pure, come sa mi trova anche a Catania. Esiste la sindrome TMS riferita anche al sesso femminile? Buon giorno dottoressa, sono un uomo di 37 anni ho 2 figli e per quanto mi riguarda ho sempre usato la masturbazione alternativa come pratica per l auto erotismo, d altro canto e ricordo perfettamente il mio impaccio e le sensazioni descritte durante i miei primi rapporti con il gentilsesso, anche se ora in realtà non credo di avere particolari problemi nella avere un rapporto sessualità di coppia, mi interesserebbe cmq approfondire la situazione, quindi sarei lieto di poter parlare insieme privatamente se possibile,al momento la ringrazio per il tempo e la saluto cordialmente. Io sono una donna e purtroppo riscontro lo stesso problema su di me.

Spero in una vostra risposta. Anch'io mi masturbavo strusciando sul letto, non sapevo come si faceva con la mano Porta molta più soddisfazione ma o hai la mano rapida o ti sporchi tutto, letto compreso e poi sono dolori. Da sempre mi sono masturbato in maniera alternativa è mai con la classica ha delle risposte … comunque sono sano. Mi dia notizie in seguito se crede. Personalmente non Le suggerisco nulla e nessuno. E sono lieto di aver dato io stesso un piccolo contributo per far conoscere il nome di questa sindrome. Genrile Utente, mi occupo di sessuologia veramente da tanto tempo ed adesso anche di questa disfunzione sessuale cosi poco conoscouta in Italia, come giustamente ha fatto notare lei. Dovrà compilare il consenso informato con i suoi dati, provvedere al pagamento, farmi avere i suoi dati per la ricevuta sanitaria e poi stabiliamo la data della consulenza. Pensa che questo tipo di eccitamento sia la causa dei problemi? Lei comunque non mi ignora, quando io non la contatto è sempre lei che mi scrive per sapere come sto e per avere un dialogo, ma nulla di più…… Un cordiale saluto.

Commenti dei professionisti: chiusi! Soltanto se la problematica dovesse invalidare la sua coppia e qualità di vita sessuale, forse dovrebbe analizzarla con uno specialista. Le dico che è assolutamente curabile, se trattata con cura e competenza. La diagnosticano e curano soltanto in America. Consulti su fertilità. Ogni percorso terapeutico è sempre unico calibrato sulla storia di vita ed emozionale del paziente. Grazie infinite per le informazioni date. Ma quello che ritengo io, va sempre calibrato ed integrato alla sua " unica e personale" storia di vita, emotiva e sessuale. Gentile Fabio, che si alterino le dimensioni dei genitali non credo sia possibile, che, alla lunga, vengano traumatizzati, assolutamente si. Nel caso in cui si decidesse, o mi raggiunge a Roma o via Skype finché lo studio di Roma rimarrà chiuso.

La masturbazione alternativa compromette del tutto la raccolta sterile del liquido seminale. Dalla caduta di capelli, alla dimensione del peccato di ancestrale memoria, alla censura di stampo cattolico, siamo passati ad una normalizzazione e soprattutto accettazione dell' auotoerotismo, come momento sano e ludico di incontro con la propria sessualità, come fase importante della crescita psico-sessuale e come training per la conoscenza dei soggettivi percorsi che portano al piacere sessuale. Buongiorno, la sessualità femminile è molto diversa da quella maschile. Quote: Originariamente inviata da schoenberg Dove la trovo? Originariamente inviata da Varg. Da allora ho comunque continuato a masturbarmi in questo modo. Se lei fosse un clinico avrei di certo citato la fonte, ma non avrei di certo copiato da un forum non scientifico di pazienti o di utenti, o non si sa bene di chi. Gentile Ragazzo, lei è minorenne, e pur comprendendo la sua ansia, dovrebbe parlarne con i suoi genitori. Grazie mille, aspetto una sua risposta. E grazie del chiarimento…..

Lei crede che sia il caso di preoccuparsi comunque? La prima cosa da fare è prendere coscienza di avere un problema, poi bisogna rivolgersi a clinici competenti e adeguatamente formati. Buongiorno dottoressa, come gli altri anche io ci tengo a ringraziarla tantissimo per aver messo in luce il problema. Originariamente inviata da Savius. Ho avuto una fimosi 7 anni fa e ora sono circonciso. Naturalmente è stato tutto inutile. Auguri anche a Lei. Buongiorno, senza una scrupolosa diagnosi clinica — non tutte le masturbazioni alternative, i pazienti e i motivi che stanno alla base di questa scelta sessuale involontaria sono uguali — non posso dirle come andrà. Giampiero, La problematica della Tms, è molto frequente tra i giovani, necessita più d' una diagnosi, come avrà letto nel' articolo ed escluse le cause organiche, si procederà con la disamina e risoluzione di quelle psichiche correlate alla poliedrica sfera della sessualità. Nel caso in cui si decidesse, o mi raggiunge a Roma o via Skype finché lo studio di Roma rimarrà chiuso.

544 Share

Masturbazione alternativa

Se desidera. Ho 20 anni e per diversi anni non ho avuto consapevolezza di stare praticando un tipo di. Il problema eventualmente sta nel "come" transitare dall'autoerotismo alla sessualità penetrativa. Volevo sapere se esiste un rimedio per tornare normale e provare piacere, perchè sono stata lasciata proprio per questo, lui stava male nel sapere che non provavo nulla. La masturbazione alternativa compromette del tutto la raccolta sterile del liquido seminale. Sono veramente spaventato. Gentile dott. C'è una ciliegina sulla torta. Ed in Italia ben pochi sanno curare questa problematica. Buongiorno, forse non sono stata abbastanza chiara.

Ho letto che visita a Roma e Catania. Soltanto se la problematica dovesse invalidare la sua coppia e qualità di vita sessuale, forse dovrebbe analizzarla con uno specialista. L'unica sostanziale differenza l'utilizzo di "genitali maschili", invece di "pene", che rende peraltro inspiegabile l'utilizzo di "sua base" invece che "loro base" nel suo scritto. Fai te. Gentile Ragazzo, lei è minorenne, e pur comprendendo la sua ansia, dovrebbe parlarne con i suoi genitori. Giovanni Beretta M. Il problema eventualmente sta nel "come" transitare dall'autoerotismo alla sessualità penetrativa. Di faccia autorizzare dai suoi genitori e chieda una consulenza per comprendere se si tratta di una problematica o di semplice inesperienza. Commenti degli utenti: chiusi! Buon pomeriggio.

Cordiali saluti. A un certo punto mi sono reso conto che mi dava più piacere farlo su un cuscino, poi che il piacere era maggiore tenendo le mani sotto il cuscino e premendo. Inserisci email e password. Grazie mille aspetto sue risposte Paolo. Salve dottoressa, pratico la masturbazione da tanti anni , è possibile che possa portare brufolini, punti neri e di grasso abusandone? Se desidera essere seguito da me io faccio studio a Roma e a Catania. La ringrazio dottore per la sua risposta rapida, per quanto riguardano le mie preoccupazioni, le ultime cose che ho chiesto nell ultimo messaggio, cosa si sente di dirmi? Buongiorno dottoressa, sono un uomo di 45 anni, sono insieme con mia moglie da 20 anni e sposato da 8.

Non mi riferivo esattamente a quel termine, che so essere suo, ma alla sorprendente somiglianza per non dire uguaglianza tra il mio e il suo scritto in: "i genitali maschili, infatti, " imparano" ad essere stimolati in modo sbagliato, con una forte pressione alla sua base anziché con lo scorrimento e la pressione del pene sulle pareti della vagina". Più o meno facevo anch'io come Savius È assolutamente risolvibile. Guarda anche. Discussioni simili a Masturbazione alternativa. Mi scusi e grazie in anticipo. Buonasera, ho 18 anni e da quando sono piccolo che mi masturbo con questa tecnica alternativa. Inserisci email e password.

La pseudo cura che ha trovato sui forum americani non equivale alla reale cura, che per essere efficace e risolutiva deve lavorare sul paziente, sulla sua psiche, sulla sua memoria corporea disfunzionale, e sul tantissimo altro. Problematica poco studiata in Italia, ma molto approfondita nella letteratura andrologica americana. Per cui la posizione che consente di attuare questa modalità è solo una. La prognosi dipende dalla diagnosi — non fattibile online ma de visu -, e segue la terapia. Se desiderate essere seguiti da me, io faccio studio a Roma e a Catania. Quindi non solo metodo sbagliato, ma praticato anche in maniera compulsiva. Non vivra' la sua inimita' con una donna, ma l' autoerotismo o i rapporti tra due uomini, non credo cambino in qualcosa. La prima cosa da fare è prendere coscienza di avere un problema, poi bisogna rivolgersi a clinici competenti e adeguatamente formati. Feci presente al dottore questa mia predisposizione nella masturbazione e lui mi disse che era normale, e che ogni individuo ha modi diversi per raggiungere il piacere. Da visita andrologica recente non ho attualmente problemi fisici.

Il tuo nome richiesto. Ho iniziato a mettere un fazzoletto tra il pene e il materasso per evitare di sporcarlo, poi uno piegato, due, due piegati man mano che la quantità di sperma aumentava. Come le dicevo la sua problematica, se pur frequente, non è molto studiata. Attualmente sono le Altre volte, invece, lo facevo addirittura indossando i jeans. Ho quasi 21 anni e pratico la masturbazione alternativa da sempre, sempre guardando porno e mai usando la fantasia. Guarda anche. Salve dottoressa, volevo chiederle come sia possibile una diagnosi con consulenza online con lei in questo periodo di quarantena? Ora non so dover sbatter la testa, ho vergogna a parlarne con chiunque, ma mi redo conto di doverlo fare. Un affettuoso saluto.

185 Share

Masturbazione alternativa

Feci presente al dottore questa mia predisposizione nella masturbazione e lui mi disse che era normale, e che ogni individuo ha modi diversi per raggiungere il piacere. Gentile dottoressa, devo dire che ho trovato particolarmente interessante il suo articolo per la mia situazione. Allarmante poi la sua frase di qualche commento sopra in cui dice che in Italia nessuno si occupa di questa problematica. Fin da piccolo mi sono sempre masturbato prono sul letto, a volte anche con la testa sul cuscino come se dovessi dormire. In pratica quello che lei chiama "autoerotismo alternativo" è la mia prassi. Gentile Utente, L' articolo credo sia estendibile ad etero ed a gay, non vedo la differenza riguardante la sessualita' , se non l' oggetto del desiderio. Cosa devo fare? Di masturbazione alternativa, in Italia, non se ne occupa nessuno. Un caro saluto, e auguri per tutto, sei giovanissimo risolverai in fretta.

Grazie mille aspetto sue risposte. Fin da piccolo mi sono sempre masturbato prono sul letto, a volte anche con la testa sul cuscino come se dovessi dormire. Ho letto che questo tipo di masturbazione porta a problemi sessuali molto gravi, alle volte irreversibili. Saluti cordiali. Se desidera. A questa ho abbinato da qualche anno quella classica che mi porta ad avere orgasmi sebbene con tempi molto più lunghi. Mi scusi e grazie in anticipo. Occorre infatti ristrutturare non solo aspetti di comportamento ma anche le rappresentazioni mentali che accompagnano il piacere. Cosa fare in questi casi? Buongiorno, la quarantena non impedisce le consulenze specialistiche online, e non elimina la possibilità di diagnosi scrupolose e puntuali e le conseguenti terapie mirate.

La vita sessuale,accompagnata e nutrita dal coinvolgimento, va ben oltre i "requisiti minimi" di cui lei parla, non esistono standard universali, ma "coppie", sentimento, coinvolgimento, amore, passione, desiderio, fantasia Buongiorno, è complesso dirle qualcosa di sensato via email. In un primo momento la donna non capisce, si sente esclusa dal piacere del suo partner e dal suo partner, si confonde e, per pudore e discrezione, non chiede. Il problema maggiore, solitamente, si manifesta con il partner, non soltanto da soli. Premetto che fino a 5 anni fa avevo una fimosi non serrata. Con la loro autorizzazione potrà rivolgersi ad un professionista, o a me, o a chi è a conoscenza di questa disfunzione sessuale. Da quanto tempo la pratica. Carissima dottoressa Randone, sono lieto che finalmente qualche professionista in Italia stia scoprendo la TMS.

Di fertilità,disfunzione erettile o altro? Dalla caduta di capelli, alla dimensione del peccato di ancestrale memoria, alla censura di stampo cattolico, siamo passati ad una normalizzazione e soprattutto accettazione dell' auotoerotismo, come momento sano e ludico di incontro con la propria sessualità, come fase importante della crescita psico-sessuale e come training per la conoscenza dei soggettivi percorsi che portano al piacere sessuale. Buongiorno, non so dirle, non la conosco e ogni paziente ha una storia a sé. Molti commenti erano positivi di gente che è riuscita a guarire. Cari auguri. Spero in bene. Pagina 1 di 2. Buongiorno Mattia, è probabile che il suo psicoterapeuta non ne sappia nulla, ancor di più se non è un sessuologo clinico. Sono danni permanenti? Di masturbazione alternativa, in Italia, non se ne occupa nessuno.

Salve, credo di avere questo problema anche io… è possibile che il mio pene grazie a questa perda di lunghezza? Il medico di famiglia non sono certa che sia a conoscenza della masturbazione alternativa e, soprattutto, di come curarla. Anche se ormai mi son convertito da molto tempo alla tradizione della Mano. Originariamente inviata da Varg. Allarmante poi la sua frase di qualche commento sopra in cui dice che in Italia nessuno si occupa di questa problematica. È superefficace! Ormai non vivo questa cosa come un problema, anzi a suo tempo le rassicurazione dello specialista sul fatto che non stavo facendo niente di anormale e di strano, nonchè il suo articolo che lascia intendere che sia una pratica affatto rara, fortifica in me questo pensiero. Giampiero, Questa non è la sede consona per una consulenza. Sono veramente spaventato. Esiste una memoria corporea del piacere?

Immagini allegate. E grazie del chiarimento….. Con la loro autorizzazione potrà rivolgersi ad un professionista, o a me, o a chi è a conoscenza di questa disfunzione sessuale. Un cordiale saluto. Buongiorno, prima di pensare alla soluzione — cioè terapia — bisogna effettuare una diagnosi, non fattibile via email. Vorrei sapere se il mio metodo per eiaculare è da considerarsi una masturbazione alternativa ,e se si in che modo posso corregerla? Da sempre mi sono masturbato in maniera alternativa è mai con la classica ha delle risposte … comunque sono sano. Io faccio studio a Roma e a Catania, se desiderasse approfondire la sua condizione clinica. La M in TMS propriamente sta per "masturbatory" e non "masturbation".

412 Share

Masturbazione alternativa

Ancora praticamente identica la frase "questo disturbo, poco trattato nella letteratura andro-sessuologica italiana, viene molto approfondito in quella americana e prende il nome di TMS:" traumatic masturbation syndrome" letteralmente: sindrome masturbatoria traumatica ". Donna e uomo precipitano in un baratro di disperazione, senza sapere come risolvere questa problematica. Buongiorno, la sessualità femminile è molto diversa da quella maschile. Per aggiungere il tuo commento devi eseguire l'accesso. Una visita andrologica è sempre da fare, per valutare se questa modalità di masturbazione alternativa è stata messa in pratica inconsapevolmente per arginare e compensare qualche anomalia, come per esempio una fimosi. Provo molto più piacere durante il sesso orale. Originariamente inviata da Varg. Se desidera approfondire chiami pure, come sa mi trova anche a Catania.

Sanate le cause organiche , poi andranno analizzate quelle psichiche correlate alla masturbazione " alternativa" , inoltre solo chi avrà il piacere di occuparsi della sua saute sessuale, potrà trovare con e per lei, le soluzioni per ricondurla all' autoertismo tradizionale Infatti durante il rapporto ho provato a riproporre questo movimento e mi eccitava ma,poi non cambiava nulla comunque. Volevo sapere se esiste un rimedio per tornare normale e provare piacere, perchè sono stata lasciata proprio per questo, lui stava male nel sapere che non provavo nulla. Accesso sicuro SSL bit. Molti commenti erano positivi di gente che è riuscita a guarire. Gentile Ragazzo, lei è minorenne, e pur comprendendo la sua ansia, dovrebbe parlarne con i suoi genitori. Non sono mai giunto a risultati con il classico metodo manuale, anche in passato sforzandomi. Sono un ragazzo di quasi 27 anni, vergine.

Aggiungendo pure che la masturbazione della partner attuale che in passato nei miei confronti non ha mai portato ad effetti finora. C'è una ciliegina sulla torta. Buongiorno, lei è minorenne e per qualunque consulenza o cura deve chiedere il permesso ai suoi genitori. Mi chiedono se è il caso di parlarne con la loro donna, e quali parole adoperare. Accesso sicuro SSL bit. Giampiero, La problematica della Tms, è molto frequente tra i giovani, necessita più d' una diagnosi, come avrà letto nel' articolo ed escluse le cause organiche, si procederà con la disamina e risoluzione di quelle psichiche correlate alla poliedrica sfera della sessualità. Allarmante poi la sua frase di qualche commento sopra in cui dice che in Italia nessuno si occupa di questa problematica. Anche se ormai mi son convertito da molto tempo alla tradizione della Mano.

Esiste la sindrome TMS riferita anche al sesso femminile? Le mani della partner, anche il preliminare del sesso orale, sarà irto di difficoltà. La ringrazio. Intorno agli anni ho iniziato a strusciarmi ripetutamente contro il materasso. Un affettuoso saluto, ed auguri per tutto. Dovrà compilare il consenso informato con i suoi dati, provvedere al pagamento, farmi avere i suoi dati per la ricevuta sanitaria e poi stabiliamo la data della consulenza. Un caro saluto. Molti utenti maschi, scrivono a noi clinici, per sincerarsi sulla normalità o disfunzionalità della pratica dell'autoerotismo. Ho 18 anni e certe volte mi sembra che il mio pene si sia rimpicciolito.

Masturbazione ed emozioni Il mio ragazzo si mastuba Ho 20 anni e per diversi anni non ho avuto consapevolezza di stare praticando un tipo di La masturbazione non è una pratica che mi Calo del desiderio sessuale, preferenza alla masturbazione E lei perché si è dispiaciuta vedendo quanto stavo male io. Come gli altri ragazzi che hanno commentato, anche io sono preoccupatissimo, sia per i danni che posso aver già fatto, sia per i problemi che avrei in un possibile futuro rapporto di coppia. Ricordo che a volte lo facevo anche 3 o 4 volte al giorno, indossando quasi sempre le mutande o i boxer, proprio per evitare possibili lacerazioni. Gentile Utente, L' articolo credo sia estendibile ad etero ed a gay, non vedo la differenza riguardante la sessualita' , se non l' oggetto del desiderio. Mi chiedono se è il caso di parlarne con la loro donna, e quali parole adoperare. Escluse possibili, ma rare, cause organiche diventa indispensabile effettuare una diagnosi clinica psico-sessuologica relativa delle altre cause. Lei persevera nella sua fantasiosa teoria. Come le dicevo la sua problematica, se pur frequente, non è molto studiata.

Per favore, mi dica come posso partire. Dovrà compilare il consenso informato con i suoi dati, provvedere al pagamento, farmi avere i suoi dati per la ricevuta sanitaria e poi stabiliamo la data della consulenza. LinkBack URL. Non posso, infatti, non notare come la parte del suo articolo "esiste una memoria corporea del piacere? Piuttosto mi chiedo come sia possibile perdere la verinità con un pelouche, notoriamente sprovvisto di organi genitali. La problematica della masturbazione alternativa, porta con sé delle problematiche orgasmiche ed eiaculatorie, ma stiamo parlando di uomini, non di donne. Non succede nulla. Gentile dottoressa, devo dire che ho trovato particolarmente interessante il suo articolo per la mia situazione. Il suo vissuto è di grande frustrazione, di impotenza, di inadeguatezza. Giampiero, Questa non è la sede consona per una consulenza.

738 Share

Masturbazione alternativa

La masturbazione alternativa è frequentissima, ma poco conosciuta e poco studiata. Non so quanti anni ha. Ovviamente sulla cosa abbiamo provato a lavorare, ma quella rimane la sua unica maniera. Cliccando su iscriviti acconsento al trattamento dei dati personali come da privacy policy del sito. I genitali maschili infatti, "imparano" ad essere stimolati in modo sbagliato, con una forte pressione alla sua base anziché con lo scorrimento e la pressione del pene sulle pareti della vagina nella forma più naturale. Gentile dottoressa La ringrazio per la sua spiegazione…. Attendo Vostre risposte e Vi ringrazio anticipatamente! È un uomo che non si lascia andare ai flutti del piacere: li teme, li controlla, non li conosce nemmeno.

La masturbazione classica, maschile e femminile, è una prova generale delle manovre e sensazioni regalate dalla mano — pressione, impugnatura, andamento, velocità.. Un caro saluto, e auguri per tutto, sei giovanissimo risolverai in fretta. Ho soltanto 26 anni e mille difficoltà sessuali. Una volta sono anche andato con una prostituta per farmi fare del sesso orale, non mi sono eccitato, ho avuto una lieve erezione e non sentivo stimolo alcuno. Attendo Vostre risposte e Vi ringrazio anticipatamente! Provo molto più piacere durante il sesso orale. Gentile dottoressa, voglio risolvere assolutamente il problema, io sto in Sicilia, precisamente a Messina, chi posso contattare per delle visite mediche per risolvere? Discussioni simili a Masturbazione alternativa.

La invito a non insistere ulteriormente. La masturbazione alternativa compromette del tutto la raccolta sterile del liquido seminale. Il problema eventualmente sta nel "come" transitare dall'autoerotismo alla sessualità penetrativa. Durante i rapporti sessuali riscontro tutte le problematiche da lei descritte quali erezione debole o troppo soggetta a gli stati emotivi ed eiaculazione precoce. Buongiorno, sono un ragazzo di 22 anni che pratica una tipologia di masturbazione strana. Buongiorno, la cura dipende dalla diagnosi anche di personalità. In relata questo mio strofinarmi a pancia in giù — quando poi mi sono innamorato e ho finalmente avuto una fidanzata — mi impediva di avere una sessualità, diciamo, normale. Una sorta di apprendimento disfunzionale, ormai strutturato, che tende poi a compromettere e danneggiare la capacità di provare piacere in un rapporto sessuale. Ho 18 anni e certe volte mi sembra che il mio pene si sia rimpicciolito. Buongiorno, non so rispondere alle sue domande perché la prognosi dipende dalla diagnosi.

Ho letto che visita a Roma e Catania. Mi dia notizie in seguito, se crede Un saluto. Io sono una donna e purtroppo riscontro lo stesso problema su di me. Segna i forum come letti. La invito a non insistere ulteriormente. Commenti dei professionisti: chiusi! Da sempre mi sono masturbato in maniera alternativa è mai con la classica ha delle risposte … comunque sono sano. Lei persevera nella sua fantasiosa teoria. Come le dicevo la sua problematica, se pur frequente, non è molto studiata. Ammetto che non so da quanto tempo vada avanti, purtroppo fino a qualche tempo fa facevo un lavoro altamente stressante che non mi permetteva di notare certi particolari.

Buongiorno, non posso risponderle in maniera chiara e lapidaria, non so nulla di lei e della sua psiche e sessualità. Calo del desiderio sessuale, preferenza alla masturbazione. I consigli non servono a nulla senza conoscere la sua ragazza, la sua psiche, la sua sessualità, e le emozioni correlate. Ma se come dice lei, le due modalità "coesistono" serenamente e, lei riesce a provare piacere con la sua partner, non mi sembra ci siano problematiche importanti. Quindi mi è difficile praticare la classica masturbazione con le mani. Dopo una consulenza sessuologica de visu, potrei dirle come risolvere e quali rischi corre. Masturbazione ed emozioni Il mio ragazzo si mastuba Ho 20 anni e per diversi anni non ho avuto consapevolezza di stare praticando un tipo di La masturbazione non è una pratica che mi Calo del desiderio sessuale, preferenza alla masturbazione E lei perché si è dispiaciuta vedendo quanto stavo male io. Esiste una memoria corporea del piacere? Giampiero, La problematica della Tms, è molto frequente tra i giovani, necessita più d' una diagnosi, come avrà letto nel' articolo ed escluse le cause organiche, si procederà con la disamina e risoluzione di quelle psichiche correlate alla poliedrica sfera della sessualità.

Il Dr. Che cosa dovrei fare se lo psicologo. Immagini allegate. Il tuo messaggio. Se desidera essere seguito da me, chiami pure e verrà richiamato appena mi sarà possibile. Credo questo sia dovuto a diversi fattori, in primo luogo il fatto che ho sofferto di fimosi risolta tramite circoncisione solo 4 anni fa. Inserisci email e password. Cordiali saluti.

Adriana chechik jeans

About Tozshura

Inoltre la risposta sessuale femminile, non è dimensioni maschili correlato. Inserisci email e password.

Related Posts

936 Comments

Post A Comment