Si ammoscia mentre lo faccio

666 Share

Si ammoscia mentre lo faccio

Periodi di stress, affaticamento, nervosismo potrebbero influire sensibilmente sulle sue prestazioni, cosa che magari non accade quando è più rilassato. Mi hanno detto alcuni amici perchè ho praticato sempre la masturbazione e nn riesco a trovare per ora il ritmo. Questo problema si chiama "difficoltà di erezione o disfunzione erettile". Ciao a tutti, volevo un vostro parere. Cari saluti Dott. Introduci la città. Buon giorno Fabio, per quanto riguarda i problemi della sfera sessuale, non c'è una risposta standard utilizzabile per tutti. Onestamente questa cosa che mi capita e molto preoccupante per me e per la mia compagna!

Recupera password. Cari saluti Dott. Re: il pene si ammoscia. Io tenderei ad indagare con un atteggiamento di auto-osservazione non critica. Inviato da: enjoifree80 IP registrato. Ti consiglierei prima di tutto di parlarne con il tuo medico di base per escludere una natura del tutto medica. Succedeva anche a me le prime volte con la mia ragazza. Inviato da: saralalla IP registrato.

This forum powered by Phorum. Semmai dovesse durare troppo invece vi conviene andare da uno specialista andrologo, psicologo.. Grumi di sangue marrone nello sperma. A tu per tu con Antonino Mercurio. Ti consiglierei prima di tutto di parlarne con il tuo medico di base per escludere una natura del tutto medica. Inviato da: strawberry IP registrato. Succede,siamo esseri umani e forse ne fate troppo ma la tua ragazza dovrebbe liberarsi di più. Per ogni caso c'è un rimedio , a condizione che, se la situazione persiste e non è un episodio sporadico, ti faccia seguire da uno Psicologo che si intenda di sessuologia. Telefono Di cosa tratta la tua domanda? Pierluigi Izzo www.

Inviato da: Lilly IP registrato. Periodi di stress, affaticamento, nervosismo potrebbero influire sensibilmente sulle sue prestazioni, cosa che magari non accade quando è più rilassato. Cordialmente, Dott. Io dal punto di vista terapeutico, tratto i problemi della sfera sessuale dal punto di vista relazionale e quindi inserendoli nel contesto di vita della persona. Perchè,da cosa dipende?? Focalizza l'attenzione sull'aspetto erotico e passionale del momento, metti un attimo da parte il sentimento. Inserisci email e password. Sinceramente ci sono rimasta male perché ho subito pensato che vedendomi nuda probabilmente non ero come si immaginava.

Altre domande? Gentile Fabio , il problema della disfunzione erettile è molto più diffuso di quanto si pensi. Inviato da: pinkibutterfly IP registrato. Grazie in anticipop Modificato 3 volte. Re: il pene si ammoscia. Qualora lo riterrà opportuno si dia l'opportunità di approfondire nel contesto appropriato, Cordiali saluti Dr. Caro Fabio, Bisognerebbe sapere qualcosa in più di te e del tuo problema. Giovanni Beretta M. Da quello che leggo hai, a volte, una difficoltà a mantenere l'erezione del pene "mi si ammoscia" durante un rapporto sessuale. Per qualsiasi altra domanda non esitare a contattarmi.

Perchè,da cosa dipende?? Psicologi specializzati in Problemi sessuali Vedere più psicologi specializzati in Problemi sessuali Altre domande su Problemi sessuali Mentre ho fatto l'amore ho perso erezione Mentre faccio l'amore con il mio ragazzo, mi metto a piangere Perche non avevo problemi di orgasmo mentre ora non riesco piu a raggiungerlo? Registrati ora gratuitamente. Scrivi qui il contenuto della tua domanda 50 È necessario scrivere caratteri in più Come desideri inviare la tua domanda? La prima richiede un investimento emotivo e fisico per la seconda basta solo l'utilizzo dell'organo. Gentile Fabio , il problema della disfunzione erettile è molto più diffuso di quanto si pensi. Onestamente questa cosa che mi capita e molto preoccupante per me e per la mia compagna! Gravidanza Identità di genere Interazione sostanze e contraccettivi Interruzione di gravidanza Liquido Seminale e Preseminale Malattie sessualmente trasmissibili Masturbazione Metodi contraccettivi Petting Menu. La buona resa nei rapporti non vaginali è confortante ma non esclude la necessità di un ricorso ad una diagnosi andrologica rigorosa,senza la quale la fantasie,le paure e le angosce pascolerebbero.

235 Share

Si ammoscia mentre lo faccio

Ad esempio quanti anni hai , da quanto hai queste difficoltà, se hai una relazione stabile, se assumi dei farmaci che potrebbero aver influito, se hai già effettuato un controllo medico etc. Altre domande? Recupera password Registrati ora gratuitamente. Inviato da: Gianluca IP registrato. Problemi di erezione sono sempre più diffusi sebbene la scienza ed il benessere generale abbiano fatto passi da gigante negli ultimi decenni! Qualora questa possa essere esclusa potresti rivolgerti ad un sessuologo clinico per capire cosa sta accadendo. Se vuole approfondire sono qua. Telefono Di cosa tratta la tua domanda? Gravidanza Identità di genere Interazione sostanze e contraccettivi Interruzione di gravidanza Liquido Seminale e Preseminale Malattie sessualmente trasmissibili Masturbazione Metodi contraccettivi Petting Menu.

Trova una risposta tra le più di domande realizzate su GuidaPsicologi. Mi hanno detto alcuni amici perchè ho praticato sempre la masturbazione e nn riesco a trovare per ora il ritmo. Io dal punto di vista terapeutico, tratto i problemi della sfera sessuale dal punto di vista relazionale e quindi inserendoli nel contesto di vita della persona. Gentile Fabio , il problema della disfunzione erettile è molto più diffuso di quanto si pensi. È stata ansia da prestazione perché gli piacevo tanto oppure non ero come lui desiderava? Escludiamo, tuttavia, il motivo addotto dai tuoi amici. Molto importante è Buongiorno Fabio, Ci possono essere molte risposte alla sua domanda, ma ognuna da verificare con lei nello specifico. Gentile Fabio questo problema di natura specifica e che riguarda la "meccanica" del sesso, andrebbe considerato in modo molto più ampio comprendendo fattori di carattere fisico e di carattere psicologico di portata più ampia di quanto lei esponga nella domanda. Cara Utente,l'età non c'entra nulla.

Se vuole approfondire sono qua. Altre domande? Il fatto mi imbarazza molto e come inizia ad "ammosciarsi" finisco per andare in ansia e non riesco a trovare modo per farlo tornare sù. Gentile Fabio, il sesso molto spesso non è slegato dai sentimenti, dalla relazione. Qualcuno mi sa dare una risposta. In realtà un modo ci sarebbe ed è il sesso orale ma alla mia ragazza non piace e dopo svariate volte finiamo per non fare più nulla. Un caro saluto! Crede Lei che,convivendo,possiate andare avanti ad una sistematica ripetizione del rapporto nella stessa seduta? Ad ogni modo, il quesito che ci porti è davvero complesso e delicato, e devi sapere che è condiviso da molti ragazzi. Fatto il tutto poi ci ricontatti, se lo ritiene utile.

E' necessario venirsi incontro. Cara Utente,l'età non c'entra nulla. Chiedi un colloquio Chiedi un colloquio Chiedi un colloquio. Sinceramente ci sono rimasta male perché ho subito pensato che vedendomi nuda probabilmente non ero come si immaginava. Nel senso che c'è una bella differenza tra fare l'amore e un rapporto sessuale. Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi. Qualora questa possa essere esclusa potresti rivolgerti ad un sessuologo clinico per capire cosa sta accadendo. Pierluigi Izzo www. In ogni caso potrebbe essere utile sentire un andrologo. Ad ogni modo, il quesito che ci porti è davvero complesso e delicato, e devi sapere che è condiviso da molti ragazzi.

Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica. Inviato da: pinkibutterfly IP registrato. Come ha detto la mia collega, è sempre utile osservare la questione da un doppio punto di vista e quindi medico-psicologico, al fine di effettuare la giusta diagnosi e procedere con il trattamento adeguato. Attendo risposta, grazie. Inviato da: strawberry IP registrato. Gentile Fabio , il problema della disfunzione erettile è molto più diffuso di quanto si pensi. Io dal punto di vista terapeutico, tratto i problemi della sfera sessuale dal punto di vista relazionale e quindi inserendoli nel contesto di vita della persona. Seguici su:.

Per ogni caso c'è un rimedio , a condizione che, se la situazione persiste e non è un episodio sporadico, ti faccia seguire da uno Psicologo che si intenda di sessuologia. In ogni caso potrebbe essere utile sentire un andrologo. Problemi con l'amore, tutto normale o devo preoccuparmi? Telefono Di cosa tratta la tua domanda? Affettivita Anello anticoncezionale Attrazione fisica Cerotto anticoncezionale Ciclo mestruale e irregolarità Coito interrotto Concepimento Contraccezione di emergenza Disturbi del comportamento sessuale Falso ciclo Menu. Inviato da: asdfg IP registrato. Valter Lv 5. Pierluigi Izzo www. Mi spiegate perchè succede questo?

944 Share

Si ammoscia mentre lo faccio

Perchè,da cosa dipende?? Inviato da: Lilly IP registrato. Qualora questa possa essere esclusa potresti rivolgerti ad un sessuologo clinico per capire cosa sta accadendo. Periodi di stress, affaticamento, nervosismo potrebbero influire sensibilmente sulle sue prestazioni, cosa che magari non accade quando è più rilassato. Rispondi Salva. Le ricordi che lei, come sicuramente pensiamo, già conosce da tempo il suo o la sua ginecologa. Scrivi qui il contenuto della tua domanda 50 È necessario scrivere caratteri in più Come desideri inviare la tua domanda? Recupera password Registrati ora gratuitamente. Buongiorno Fabio, Ci possono essere molte risposte alla sua domanda, ma ognuna da verificare con lei nello specifico.

La prima richiede un investimento emotivo e fisico per la seconda basta solo l'utilizzo dell'organo. Ma mentre è dentro capita che perdo l'elezione. Sono una ragazza di 27 anni che da poco tempo esce con un ragazzo. Scrivi qui il contenuto della tua domanda 50 È necessario scrivere caratteri in più Come desideri inviare la tua domanda? A mio parere lei, oltre alle verifiche fisiche anche visita da un andrologo , ha bisogno di confrontarsi con un sessuologo per capire il suo approccio complessivo al sesso e alle relazioni per acquisirne una visione più ampia. Ha una partner abituale o no? Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti. La soluzione è semplice: concentra l'attenzione solo su te stesso, fai pensieri sconci del tipo "adesso ti faccio godere come una pazza" oppure "sei la mia troietta, apri ste gambe che ti sfondo".. Gentile Fabio il problema della disfunzione erettile o erettiva è molto diffuso.

Per rispondere esegui il login oppure registrati al sito. Inviato da: burzum IP registrato. Bisognerebbe sapere di più su di lei per poter azzardare una risposta. Inviato da: castel IP registrato. Lei cosa vive? A mio parere lei, oltre alle verifiche fisiche anche visita da un andrologo , ha bisogno di confrontarsi con un sessuologo per capire il suo approccio complessivo al sesso e alle relazioni per acquisirne una visione più ampia. Fatto il tutto poi ci ricontatti, se lo ritiene utile. Salve a tutti!!! Inviato da: anto!

Magari è solo perchè interrompete un certo "gioco" per iniziarne un altro Non stava nella pelle, gli sembrava sicuramente un sogno. Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h. This forum powered by Phorum. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica. E' sempre bene inoltre consultare anche un medico. Io farei attenzione a vedere se c'è una tale correlazione prima di pensare che si tratti di un disturbo di natura sessuale, nel caso in cui il problema diventasse serio le consiglio di rivolgersi ad un professionista come un terapeuta o un sessuologo. Per ogni caso c'è un rimedio , a condizione che, se la situazione persiste e non è un episodio sporadico, ti faccia seguire da uno Psicologo che si intenda di sessuologia. Inviato da: Lilly IP registrato. Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Inviato da: IP registrato. Cordialmente, Dott. Pierluigi Izzo www. Crede Lei che,convivendo,possiate andare avanti ad una sistematica ripetizione del rapporto nella stessa seduta? Fatto il tutto poi ci ricontatti, se lo ritiene utile. Ancora cordiali saluti. Gentile Fabio , il problema della disfunzione erettile è molto più diffuso di quanto si pensi. Il fatto mi imbarazza molto e come inizia ad "ammosciarsi" finisco per andare in ansia e non riesco a trovare modo per farlo tornare sù. Buon giorno Fabio, per quanto riguarda i problemi della sfera sessuale, non c'è una risposta standard utilizzabile per tutti. Provo un senso di fastidio alla presenza di amici mentre sono con il mio ragazzo Perchè non vuole mai fare l'amore con me?

Per rispondere esegui il login oppure registrati al sito. Molto importante è Inviato da: anto! Non riesco più a fare l'amore con mia moglie Perchè il mio ragazzo non riesce a fare l'amore? Io farei attenzione a vedere se c'è una tale correlazione prima di pensare che si tratti di un disturbo di natura sessuale, nel caso in cui il problema diventasse serio le consiglio di rivolgersi ad un professionista come un terapeuta o un sessuologo. In realtà un modo ci sarebbe ed è il sesso orale ma alla mia ragazza non piace e dopo svariate volte finiamo per non fare più nulla. Pierluigi Izzo www. Giovanni Beretta M. Inviti il Suo partner a contattare un andrologo,continuaudo ad avere un atteggiamento costruttivo e non aggressivo,ma deciso e responsabile.

533 Share

Si ammoscia mentre lo faccio

Dall'ansia di deluderti e dalla stanchezza Non siamo macchine e non c'è da preoccuparsi. Accesso sicuro SSL bit. Probabilmente è proprio un problema di ansia e tensione nervosa. Inviato da: gianpy IP registrato. Giovanni Beretta M. Registrati ora gratuitamente. In realtà un modo ci sarebbe ed è il sesso orale ma alla mia ragazza non piace e dopo svariate volte finiamo per non fare più nulla. Un caro saluto, Dott. La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale.

Ho 16 anni e più di una volta è successo che ho perso l'elezione mentre avevo un rapporto con la mia ragazza. Ad ogni modo, il quesito che ci porti è davvero complesso e delicato, e devi sapere che è condiviso da molti ragazzi. Buongiorno Fabio, Ci possono essere molte risposte alla sua domanda, ma ognuna da verificare con lei nello specifico. Io dal punto di vista terapeutico, tratto i problemi della sfera sessuale dal punto di vista relazionale e quindi inserendoli nel contesto di vita della persona. A tu per tu con Antonino Mercurio. Consulti su eiaculazione. Ciao a tutti, volevo un vostro parere. La prima richiede un investimento emotivo e fisico per la seconda basta solo l'utilizzo dell'organo. Arcida Lv 5. Gentile lettrice, gli ricordi che alla sua età, approfittando di questi "disturbi, malesseri" e non sicurezze, è bene conoscere finalmente in diretta, se non ancora fatto, il suo andrologo di fiducia.

Sono un ragazzo di 27 anni e in tanti anni non sono mai stato fidanzato ed in tanti anni mi sn masturbato come fanno tutti i ragazzi, mi sn fidanzato circa un anno fa, da poco sto avendo rapporti ed ho vari problemi. Per qualsiasi altra domanda non esitare a contattarmi. Gentile Fabio, il sesso molto spesso non è slegato dai sentimenti, dalla relazione. Pubblica Privata. Le si "ammoscia" oppure "lo faccio tutti i giorni", la domanda è cosa? Provo un senso di fastidio alla presenza di amici mentre sono con il mio ragazzo Perchè non vuole mai fare l'amore con me? Questo problema si chiama "difficoltà di erezione o disfunzione erettile". Problemi di erezione sono sempre più diffusi sebbene la scienza ed il benessere generale abbiano fatto passi da gigante negli ultimi decenni! Sono una ragazza di 27 anni che da poco tempo esce con un ragazzo. Telefono Di cosa tratta la tua domanda?

Le si "ammoscia" oppure "lo faccio tutti i giorni", la domanda è cosa? Per favore rispondete lui è molto preoccupato. Ti consiglierei prima di tutto di parlarne con il tuo medico di base per escludere una natura del tutto medica. Ad ogni modo, il quesito che ci porti è davvero complesso e delicato, e devi sapere che è condiviso da molti ragazzi. Qualora lo riterrà opportuno si dia l'opportunità di approfondire nel contesto appropriato, Cordiali saluti Dr. Registrati ora gratuitamente. Inserisci email e password. Gentile Fabio il problema della disfunzione erettile o erettiva è molto diffuso. Mi spiegate perchè succede questo? Recupera password Registrati ora gratuitamente.

Magari trovi qualcosa di utile. Io dal punto di vista terapeutico, tratto i problemi della sfera sessuale dal punto di vista relazionale e quindi inserendoli nel contesto di vita della persona. E' necessario venirsi incontro. Ho paura che qualcosa che nn va. Provo un senso di fastidio alla presenza di amici mentre sono con il mio ragazzo Perchè non vuole mai fare l'amore con me? Tra queste vi sono: ansia da prestazione, stress, scarsa capacità di focalizzarsi sulle proprie sensazioni. Per ogni caso c'è un rimedio , a condizione che, se la situazione persiste e non è un episodio sporadico, ti faccia seguire da uno Psicologo che si intenda di sessuologia. Grazie in anticipop Modificato 3 volte. Molto importante è Anche se cerchi di calmarti, è possibile che la tua mente inconscia si faccia prendere dal timore; e più abbiamo paura, più tendiamo a fallire.

Seguici su:. Mi spiegate perchè succede questo? Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica. Inviato da: pinkibutterfly IP registrato. Inviato da: strawberry IP registrato. Il fatto mi imbarazza molto e come inizia ad "ammosciarsi" finisco per andare in ansia e non riesco a trovare modo per farlo tornare sù. Questo problema si chiama "difficoltà di erezione o disfunzione erettile". Accesso sicuro SSL bit.

224 Share

Si ammoscia mentre lo faccio

Inviato da: gianpy IP registrato. Problemi di erezione sono sempre più diffusi sebbene la scienza ed il benessere generale abbiano fatto passi da gigante negli ultimi decenni! Buongiorno Fabio, Ci possono essere molte risposte alla sua domanda, ma ognuna da verificare con lei nello specifico. Ho 16 anni e più di una volta è successo che ho perso l'elezione mentre avevo un rapporto con la mia ragazza. Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso. Introduci la città. Gravidanza Identità di genere Interazione sostanze e contraccettivi Interruzione di gravidanza Liquido Seminale e Preseminale Malattie sessualmente trasmissibili Masturbazione Metodi contraccettivi Petting Menu. This forum powered by Phorum. Ad esempio quanti anni hai , da quanto hai queste difficoltà, se hai una relazione stabile, se assumi dei farmaci che potrebbero aver influito, se hai già effettuato un controllo medico etc.

Cordialmente, Dott. Qualcuno mi sa dare una risposta. E' sempre bene inoltre consultare anche un medico. Potrei anche immaginare che il suo rapporto con il sesso farlo ogni giorno forse sia da indagare: che significato ha il sesso per lei? Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso. Le cause possono essere molteplici , una volta escluse quelle organiche per le quali sono sufficienti alcuni esami. Psicologi specializzati in Problemi sessuali Vedere più psicologi specializzati in Problemi sessuali Altre domande su Problemi sessuali Mentre ho fatto l'amore ho perso erezione Mentre faccio l'amore con il mio ragazzo, mi metto a piangere Perche non avevo problemi di orgasmo mentre ora non riesco piu a raggiungerlo? Recupera password Registrati ora gratuitamente. Inviato da: 93ale16 IP registrato. Grumi di sangue marrone nello sperma.

Gentile Fabio questo problema di natura specifica e che riguarda la "meccanica" del sesso, andrebbe considerato in modo molto più ampio comprendendo fattori di carattere fisico e di carattere psicologico di portata più ampia di quanto lei esponga nella domanda. Per rispondere esegui il login oppure registrati al sito. Grazie mille. La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Sono un ragazzo di 27 anni e in tanti anni non sono mai stato fidanzato ed in tanti anni mi sn masturbato come fanno tutti i ragazzi, mi sn fidanzato circa un anno fa, da poco sto avendo rapporti ed ho vari problemi. Problemi con l'amore, tutto normale o devo preoccuparmi? Inviato da: Puffipuffi IP registrato. Le cause possono essere molteplici , una volta escluse quelle organiche per le quali sono sufficienti alcuni esami. Attendo risposta, grazie.

Affettivita Anello anticoncezionale Attrazione fisica Cerotto anticoncezionale Ciclo mestruale e irregolarità Coito interrotto Concepimento Contraccezione di emergenza Disturbi del comportamento sessuale Falso ciclo Menu. Altre domande? Magari è solo perchè interrompete un certo "gioco" per iniziarne un altro In ogni caso potrebbe essere utile sentire un andrologo. Seguici su:. Bisognerebbe sapere di più su di lei per poter azzardare una risposta. Inserisci email e password. Recupera password Registrati ora gratuitamente. Nel senso che c'è una bella differenza tra fare l'amore e un rapporto sessuale. Inviato da: anto!

Affettivita Anello anticoncezionale Attrazione fisica Cerotto anticoncezionale Ciclo mestruale e irregolarità Coito interrotto Concepimento Contraccezione di emergenza Disturbi del comportamento sessuale Falso ciclo Menu. Seguici su:. In realtà un modo ci sarebbe ed è il sesso orale ma alla mia ragazza non piace e dopo svariate volte finiamo per non fare più nulla. Per favore rispondete lui è molto preoccupato. Trova una risposta tra le più di domande realizzate su GuidaPsicologi. Qualora lo riterrà opportuno si dia l'opportunità di approfondire nel contesto appropriato, Cordiali saluti Dr. Telefono Di cosa tratta la tua domanda? Inviato da: gianpy IP registrato. Qualcuno mi sa dare una risposta.

Caro Anonimo, purtroppo non possiamo darti una risposta esauriente solo in base a quanto scrivi e senza conoscere la tua storia personale. Salve carissimi esperti, mi hanno detto molti amici che date una mano a tutti. Cordialmente, Dott. Succede,siamo esseri umani e forse ne fate troppo ma la tua ragazza dovrebbe liberarsi di più. Arcida Lv 5. Se vuole approfondire sono qua. Trova una risposta tra le più di domande realizzate su GuidaPsicologi. Le cause possono essere molteplici , una volta escluse quelle organiche per le quali sono sufficienti alcuni esami. Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

108 Share

Si ammoscia mentre lo faccio

Telefono Di cosa tratta la tua domanda? Trova una risposta tra le più di domande realizzate su GuidaPsicologi. Ti sembrerà assurdo ma ero talmente innamorato e concentrato nel cercare di essere perfetto e di soddisfarla che perdevo di vista me stesso, entravo in ansia da prestazione e si ammosciava. Qualora lo riterrà opportuno si dia l'opportunità di approfondire nel contesto appropriato, Cordiali saluti Dr. Gentile lettrice, gli ricordi che alla sua età, approfittando di questi "disturbi, malesseri" e non sicurezze, è bene conoscere finalmente in diretta, se non ancora fatto, il suo andrologo di fiducia. Grazie in anticipop Modificato 3 volte. Gentile Fabio , il problema della disfunzione erettile è molto più diffuso di quanto si pensi. Inviato da: IP registrato. Inviato da: Anonimo IP registrato. Inviato da: asdfg IP registrato.

Mi hanno detto alcuni amici perchè ho praticato sempre la masturbazione e nn riesco a trovare per ora il ritmo. Mi spiegate perchè succede questo? Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica. Dall'ansia di deluderti e dalla stanchezza Non siamo macchine e non c'è da preoccuparsi. Le possibili cause, una volta escluse quelle organiche per cui bastano semplici esami o una visita da un urologo, sono molto spesso riconducibili ad uno stato di stress, ansia da prestazione, oppure scarsa capacità di focalizzarsi sulle proprie sensazioni. Ancora un cordiale saluto. Accesso sicuro SSL bit. Inviato da: castel IP registrato.

Se vuole approfondire sono qua. Problemi con l'amore, tutto normale o devo preoccuparmi? Consulti su eiaculazione. Io farei attenzione a vedere se c'è una tale correlazione prima di pensare che si tratti di un disturbo di natura sessuale, nel caso in cui il problema diventasse serio le consiglio di rivolgersi ad un professionista come un terapeuta o un sessuologo. Inviato da: castel IP registrato. Caro Fabio, Bisognerebbe sapere qualcosa in più di te e del tuo problema. Per ogni caso c'è un rimedio , a condizione che, se la situazione persiste e non è un episodio sporadico, ti faccia seguire da uno Psicologo che si intenda di sessuologia. E' sempre bene inoltre consultare anche un medico.

Le cause possono essere molteplici , una volta escluse quelle organiche per le quali sono sufficienti alcuni esami. A mio parere lei, oltre alle verifiche fisiche anche visita da un andrologo , ha bisogno di confrontarsi con un sessuologo per capire il suo approccio complessivo al sesso e alle relazioni per acquisirne una visione più ampia. Questo problema si chiama "difficoltà di erezione o disfunzione erettile". Pierluigi Izzo www. Inviato da: strawberry IP registrato. Finchè è una questione temporanea comunque state tranquilli, sarà dovuto ad un qualche fattore di stress probabilmente, e passerà come è arrivato. Gentile Fabio il problema della disfunzione erettile o erettiva è molto diffuso. E' necessario venirsi incontro. Buon giorno Fabio, per quanto riguarda i problemi della sfera sessuale, non c'è una risposta standard utilizzabile per tutti.

Sinceramente ci sono rimasta male perché ho subito pensato che vedendomi nuda probabilmente non ero come si immaginava. Inviato da: Anonimo IP registrato. Rispondi Salva. Arcida Lv 5. Grazie mille. Re: il pene si ammoscia. Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi. Succedeva anche a me le prime volte con la mia ragazza. Inviato da: gianpy IP registrato. Gentile Fabio questo problema di natura specifica e che riguarda la "meccanica" del sesso, andrebbe considerato in modo molto più ampio comprendendo fattori di carattere fisico e di carattere psicologico di portata più ampia di quanto lei esponga nella domanda.

Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica. Ciao a tutti, volevo un vostro parere. Qualora lo riterrà opportuno si dia l'opportunità di approfondire nel contesto appropriato, Cordiali saluti Dr. Crede Lei che,convivendo,possiate andare avanti ad una sistematica ripetizione del rapporto nella stessa seduta? Spero di esserti stato utile. Noi restiamo a disposizione per ogni eventuale chiarimento. È stata ansia da prestazione perché gli piacevo tanto oppure non ero come lui desiderava? Ad ogni modo, il quesito che ci porti è davvero complesso e delicato, e devi sapere che è condiviso da molti ragazzi. Qual è la tua risposta? Gentile Fabio, il sesso molto spesso non è slegato dai sentimenti, dalla relazione.

526 Share

Si ammoscia mentre lo faccio

Salve a tutti!!! Ha una partner abituale o no? Qualora questa possa essere esclusa potresti rivolgerti ad un sessuologo clinico per capire cosa sta accadendo. Io tenderei ad indagare con un atteggiamento di auto-osservazione non critica. Valter Lv 5. Le possibili cause, una volta escluse quelle organiche per cui bastano semplici esami o una visita da un urologo, sono molto spesso riconducibili ad uno stato di stress, ansia da prestazione, oppure scarsa capacità di focalizzarsi sulle proprie sensazioni. Ciao a tutti, volevo un vostro parere. E' sempre bene inoltre consultare anche un medico. Consulti su eiaculazione.

Buon giorno Fabio, per quanto riguarda i problemi della sfera sessuale, non c'è una risposta standard utilizzabile per tutti. Facciamo i preliminari , non sempre è al al massimo della durezza , poi mentre lo stiamo per fare entrambi per la prima volta , mi si ammoscia , ho paura di avere qualche problema, aiuto? Inviato da: Lilly IP registrato. Qual è la tua richiesta? Se non sai a chi rivolgerti, puoi dirci dove abiti e ti indicheremo il Consultorio della tua città al quale potrai accedere in maniera gratuita ed anonima. Molto importante è Cara Utente,l'età non c'entra nulla. Inviato da: burzum IP registrato. Dall'ansia di deluderti e dalla stanchezza Non siamo macchine e non c'è da preoccuparsi. Mi hanno detto alcuni amici perchè ho praticato sempre la masturbazione e nn riesco a trovare per ora il ritmo.

Da quello che leggo hai, a volte, una difficoltà a mantenere l'erezione del pene "mi si ammoscia" durante un rapporto sessuale. Se non sai a chi rivolgerti, puoi dirci dove abiti e ti indicheremo il Consultorio della tua città al quale potrai accedere in maniera gratuita ed anonima. Ha una partner abituale o no? Ti sembrerà assurdo ma ero talmente innamorato e concentrato nel cercare di essere perfetto e di soddisfarla che perdevo di vista me stesso, entravo in ansia da prestazione e si ammosciava. Salve a tutti!!! Inviato da: enjoifree80 IP registrato. Ti consiglierei prima di tutto di parlarne con il tuo medico di base per escludere una natura del tutto medica. Io tenderei ad indagare con un atteggiamento di auto-osservazione non critica.

Grazie mille. Ancora cordiali saluti. Altre domande? Caro Anonimo, purtroppo non possiamo darti una risposta esauriente solo in base a quanto scrivi e senza conoscere la tua storia personale. Inviato da: Lilly IP registrato. Recupera password Registrati ora gratuitamente. Provo un senso di fastidio alla presenza di amici mentre sono con il mio ragazzo Perchè non vuole mai fare l'amore con me? Periodi di stress, affaticamento, nervosismo potrebbero influire sensibilmente sulle sue prestazioni, cosa che magari non accade quando è più rilassato.

Se non sai a chi rivolgerti, puoi dirci dove abiti e ti indicheremo il Consultorio della tua città al quale potrai accedere in maniera gratuita ed anonima. Di sicuro dovresti parlarne con la tua ragazza, e trovare modi "alternativi" per darsi piacere reciproco. IP registrato. Ma come mai quando facciamo i preliminari è tutto perfetto!!! Per qualsiasi altra domanda non esitare a contattarmi. Le si "ammoscia" oppure "lo faccio tutti i giorni", la domanda è cosa? Le possibili cause, una volta escluse quelle organiche per cui bastano semplici esami o una visita da un urologo, sono molto spesso riconducibili ad uno stato di stress, ansia da prestazione, oppure scarsa capacità di focalizzarsi sulle proprie sensazioni. Bisognerebbe sapere di più su di lei per poter azzardare una risposta.

Per ogni caso c'è un rimedio , a condizione che, se la situazione persiste e non è un episodio sporadico, ti faccia seguire da uno Psicologo che si intenda di sessuologia. Affettivita Anello anticoncezionale Attrazione fisica Cerotto anticoncezionale Ciclo mestruale e irregolarità Coito interrotto Concepimento Contraccezione di emergenza Disturbi del comportamento sessuale Falso ciclo Menu. Spero di esserti stato utile. Inviato da: anto! Scrivi qui il contenuto della tua domanda 50 È necessario scrivere caratteri in più Come desideri inviare la tua domanda? Se vuole approfondire sono qua. Io farei attenzione a vedere se c'è una tale correlazione prima di pensare che si tratti di un disturbo di natura sessuale, nel caso in cui il problema diventasse serio le consiglio di rivolgersi ad un professionista come un terapeuta o un sessuologo. Giovanni Beretta M. IP registrato. Cari saluti Dott.

415 Share

Si ammoscia mentre lo faccio

Gentile Fabio, il sesso molto spesso non è slegato dai sentimenti, dalla relazione. Io tenderei ad indagare con un atteggiamento di auto-osservazione non critica. Ti sembrerà assurdo ma ero talmente innamorato e concentrato nel cercare di essere perfetto e di soddisfarla che perdevo di vista me stesso, entravo in ansia da prestazione e si ammosciava. Succedeva anche a me le prime volte con la mia ragazza. Recupera password Registrati ora gratuitamente. Rispondi Salva. Se vuole approfondire sono qua. Cordiali saluti Dott. Grazie mille.

Facendo questi pensieri eccitanti solo pensieri mi raccomando, non dirle queste cose ad alta voce! Gentile Fabio questo problema di natura specifica e che riguarda la "meccanica" del sesso, andrebbe considerato in modo molto più ampio comprendendo fattori di carattere fisico e di carattere psicologico di portata più ampia di quanto lei esponga nella domanda. Dall'ansia di deluderti e dalla stanchezza Non siamo macchine e non c'è da preoccuparsi. Inviato da: anto! Io tenderei ad indagare con un atteggiamento di auto-osservazione non critica. Buongiorno Fabio, Ci possono essere molte risposte alla sua domanda, ma ognuna da verificare con lei nello specifico. Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso. Un cordiale saluto. Io dal punto di vista terapeutico, tratto i problemi della sfera sessuale dal punto di vista relazionale e quindi inserendoli nel contesto di vita della persona.

Pierluigi Izzo www. Altre domande? Cordiali saluti Dott. Rispondi Salva. Fatto il tutto poi ci ricontatti, se lo ritiene utile. Inviato da: strawberry IP registrato. La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. In ogni caso potrebbe essere utile sentire un andrologo.

Ma mentre è dentro capita che perdo l'elezione. La prima richiede un investimento emotivo e fisico per la seconda basta solo l'utilizzo dell'organo. Sono una ragazza di 27 anni che da poco tempo esce con un ragazzo. Provo un senso di fastidio alla presenza di amici mentre sono con il mio ragazzo Perchè non vuole mai fare l'amore con me? Come ha detto la mia collega, è sempre utile osservare la questione da un doppio punto di vista e quindi medico-psicologico, al fine di effettuare la giusta diagnosi e procedere con il trattamento adeguato. Cosa devo fare secondo voi? Cordiali saluti Dott. Cara Utente,l'età non c'entra nulla. Facciamo i preliminari , non sempre è al al massimo della durezza , poi mentre lo stiamo per fare entrambi per la prima volta , mi si ammoscia , ho paura di avere qualche problema, aiuto?

Io dal punto di vista terapeutico, tratto i problemi della sfera sessuale dal punto di vista relazionale e quindi inserendoli nel contesto di vita della persona. Caro Fabio, è interessante il modo che lei utilizza. Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi. Di sicuro dovresti parlarne con la tua ragazza, e trovare modi "alternativi" per darsi piacere reciproco. Per ogni caso c'è un rimedio , a condizione che, se la situazione persiste e non è un episodio sporadico, ti faccia seguire da uno Psicologo che si intenda di sessuologia. Problemi di erezione sono sempre più diffusi sebbene la scienza ed il benessere generale abbiano fatto passi da gigante negli ultimi decenni! Tra queste vi sono: ansia da prestazione, stress, scarsa capacità di focalizzarsi sulle proprie sensazioni. Psicologi specializzati in Problemi sessuali Vedere più psicologi specializzati in Problemi sessuali Altre domande su Problemi sessuali Mentre ho fatto l'amore ho perso erezione Mentre faccio l'amore con il mio ragazzo, mi metto a piangere Perche non avevo problemi di orgasmo mentre ora non riesco piu a raggiungerlo?

Affettivita Anello anticoncezionale Attrazione fisica Cerotto anticoncezionale Ciclo mestruale e irregolarità Coito interrotto Concepimento Contraccezione di emergenza Disturbi del comportamento sessuale Falso ciclo Menu. Caro Fabio, è interessante il modo che lei utilizza. Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso. Molto importante è Gentile Fabio questo problema di natura specifica e che riguarda la "meccanica" del sesso, andrebbe considerato in modo molto più ampio comprendendo fattori di carattere fisico e di carattere psicologico di portata più ampia di quanto lei esponga nella domanda. Ha una partner abituale o no? Chiedi un colloquio Chiedi un colloquio Chiedi un colloquio. Per qualsiasi altra domanda non esitare a contattarmi.

240 Share

Si ammoscia mentre lo faccio

Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi. Onestamente questa cosa che mi capita e molto preoccupante per me e per la mia compagna! Qual è la tua richiesta? Inviato da: asdfg IP registrato. Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso. Recupera password. Io dal punto di vista terapeutico, tratto i problemi della sfera sessuale dal punto di vista relazionale e quindi inserendoli nel contesto di vita della persona. Grazie mille. Spero di esserti stato utile. Facciamo i preliminari , non sempre è al al massimo della durezza , poi mentre lo stiamo per fare entrambi per la prima volta , mi si ammoscia , ho paura di avere qualche problema, aiuto?

Ho 16 anni e più di una volta è successo che ho perso l'elezione mentre avevo un rapporto con la mia ragazza. Ciao a tutti, volevo un vostro parere. Introduci la città. Recupera password Registrati ora gratuitamente. Succede,siamo esseri umani e forse ne fate troppo ma la tua ragazza dovrebbe liberarsi di più. Tra queste vi sono: ansia da prestazione, stress, scarsa capacità di focalizzarsi sulle proprie sensazioni. Cari saluti Dott. Grazie mille.

Perchè,da cosa dipende?? Crede Lei che,convivendo,possiate andare avanti ad una sistematica ripetizione del rapporto nella stessa seduta? Ho 16 anni e più di una volta è successo che ho perso l'elezione mentre avevo un rapporto con la mia ragazza. Inviato da: castel IP registrato. Io tenderei ad indagare con un atteggiamento di auto-osservazione non critica. Mondo Scuola Menu. Periodi di stress, affaticamento, nervosismo potrebbero influire sensibilmente sulle sue prestazioni, cosa che magari non accade quando è più rilassato. Come ha detto la mia collega, è sempre utile osservare la questione da un doppio punto di vista e quindi medico-psicologico, al fine di effettuare la giusta diagnosi e procedere con il trattamento adeguato. Recupera password Registrati ora gratuitamente.

Telefono Di cosa tratta la tua domanda? Lei cosa vive? Gentile Fabio, il sesso molto spesso non è slegato dai sentimenti, dalla relazione. Inviato da: 93ale16 IP registrato. Puoi accedere per votare la risposta. Perchè,da cosa dipende?? Psicologi specializzati in Problemi sessuali Vedere più psicologi specializzati in Problemi sessuali Altre domande su Problemi sessuali Mentre ho fatto l'amore ho perso erezione Mentre faccio l'amore con il mio ragazzo, mi metto a piangere Perche non avevo problemi di orgasmo mentre ora non riesco piu a raggiungerlo? Cara Utente,l'età non c'entra nulla. IP registrato.

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h. This forum powered by Phorum. Ciao a tutti, volevo un vostro parere. Per favore rispondete lui è molto preoccupato. Pierluigi Izzo www. A mio parere lei, oltre alle verifiche fisiche anche visita da un andrologo , ha bisogno di confrontarsi con un sessuologo per capire il suo approccio complessivo al sesso e alle relazioni per acquisirne una visione più ampia. Tra queste vi sono: ansia da prestazione, stress, scarsa capacità di focalizzarsi sulle proprie sensazioni. Mi hanno detto alcuni amici perchè ho praticato sempre la masturbazione e nn riesco a trovare per ora il ritmo. Facendo questi pensieri eccitanti solo pensieri mi raccomando, non dirle queste cose ad alta voce!

Recupera password. A volte mentre faccio l amore mi si amoscia , e invece ci sono periodi che lo faccio tutti i giorni. Caro Fabio, i problemi sessuali spesso hanno una natura più psicologica. A tu per tu con Antonino Mercurio. Succedeva anche a me le prime volte con la mia ragazza. Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h. Mi hanno detto alcuni amici perchè ho praticato sempre la masturbazione e nn riesco a trovare per ora il ritmo. Nel senso che c'è una bella differenza tra fare l'amore e un rapporto sessuale. Sinceramente ci sono rimasta male perché ho subito pensato che vedendomi nuda probabilmente non ero come si immaginava.

987 Share

Si ammoscia mentre lo faccio

Le ricordi che lei, come sicuramente pensiamo, già conosce da tempo il suo o la sua ginecologa. Caro Fabio, Bisognerebbe sapere qualcosa in più di te e del tuo problema. Non riesco più a fare l'amore con mia moglie Perchè il mio ragazzo non riesce a fare l'amore? Sono un ragazzo di 27 anni e in tanti anni non sono mai stato fidanzato ed in tanti anni mi sn masturbato come fanno tutti i ragazzi, mi sn fidanzato circa un anno fa, da poco sto avendo rapporti ed ho vari problemi. In ogni caso potrebbe essere utile sentire un andrologo. Perchè,da cosa dipende?? Gentile Fabio, il sesso molto spesso non è slegato dai sentimenti, dalla relazione. Per favore rispondete lui è molto preoccupato. Registrati ora gratuitamente. Pierluigi Izzo www.

Chiedi un colloquio Chiedi un colloquio Chiedi un colloquio. Spiega il tuo caso ai nostri psicologi Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h. Pierluigi Izzo www. È stata ansia da prestazione perché gli piacevo tanto oppure non ero come lui desiderava? A tu per tu con Antonino Mercurio. A volte mentre faccio l amore mi si amoscia , e invece ci sono periodi che lo faccio tutti i giorni. Anche se cerchi di calmarti, è possibile che la tua mente inconscia si faccia prendere dal timore; e più abbiamo paura, più tendiamo a fallire. Qualcuno mi sa dare una risposta. Gentile Fabio, il sesso molto spesso non è slegato dai sentimenti, dalla relazione. Dall'ansia di deluderti e dalla stanchezza Non siamo macchine e non c'è da preoccuparsi.

Le si "ammoscia" oppure "lo faccio tutti i giorni", la domanda è cosa? Caro Fabio, è interessante il modo che lei utilizza. Saluti, Dott. Gentile Fabio il problema della disfunzione erettile o erettiva è molto diffuso. Trova una risposta tra le più di domande realizzate su GuidaPsicologi. Ancora cordiali saluti. Puoi accedere per votare la risposta. Inviato da: Gianluca IP registrato.

Inviato da: IP registrato. Inviato da: Gianluca IP registrato. Trova una risposta tra le più di domande realizzate su GuidaPsicologi. This forum powered by Phorum. Qualora questa possa essere esclusa potresti rivolgerti ad un sessuologo clinico per capire cosa sta accadendo. Focalizza l'attenzione sull'aspetto erotico e passionale del momento, metti un attimo da parte il sentimento. Inviato da: pinkibutterfly IP registrato. Il fatto mi imbarazza molto e come inizia ad "ammosciarsi" finisco per andare in ansia e non riesco a trovare modo per farlo tornare sù. Facciamo i preliminari , non sempre è al al massimo della durezza , poi mentre lo stiamo per fare entrambi per la prima volta , mi si ammoscia , ho paura di avere qualche problema, aiuto? Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

Cordiali saluti Dott. Rispondi Salva. Scrivi qui il contenuto della tua domanda 50 È necessario scrivere caratteri in più Come desideri inviare la tua domanda? Recupera password Registrati ora gratuitamente. Da quello che leggo hai, a volte, una difficoltà a mantenere l'erezione del pene "mi si ammoscia" durante un rapporto sessuale. Magari trovi qualcosa di utile. Salve a tutti!!! Le possibili cause, una volta escluse quelle organiche per cui bastano semplici esami o una visita da un urologo, sono molto spesso riconducibili ad uno stato di stress, ansia da prestazione, oppure scarsa capacità di focalizzarsi sulle proprie sensazioni. Sono una ragazza di 27 anni che da poco tempo esce con un ragazzo.

Ti è stata utile? Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h. La prima richiede un investimento emotivo e fisico per la seconda basta solo l'utilizzo dell'organo. Il fatto mi imbarazza molto e come inizia ad "ammosciarsi" finisco per andare in ansia e non riesco a trovare modo per farlo tornare sù. Semmai dovesse durare troppo invece vi conviene andare da uno specialista andrologo, psicologo.. Facendo questi pensieri eccitanti solo pensieri mi raccomando, non dirle queste cose ad alta voce! A mio parere lei, oltre alle verifiche fisiche anche visita da un andrologo , ha bisogno di confrontarsi con un sessuologo per capire il suo approccio complessivo al sesso e alle relazioni per acquisirne una visione più ampia. Di sicuro dovresti parlarne con la tua ragazza, e trovare modi "alternativi" per darsi piacere reciproco. Caro Fabio, Bisognerebbe sapere qualcosa in più di te e del tuo problema. Le cause possono essere molteplici , una volta escluse quelle organiche per le quali sono sufficienti alcuni esami.

688 Share

Si ammoscia mentre lo faccio

Accesso sicuro SSL bit. Ho 16 anni e più di una volta è successo che ho perso l'elezione mentre avevo un rapporto con la mia ragazza. Inviato da: burzum IP registrato. Di sicuro dovresti parlarne con la tua ragazza, e trovare modi "alternativi" per darsi piacere reciproco. Buongiorno Fabio, Ci possono essere molte risposte alla sua domanda, ma ognuna da verificare con lei nello specifico. Escludiamo, tuttavia, il motivo addotto dai tuoi amici. Cari saluti Dott. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Per qualsiasi altra domanda non esitare a contattarmi. Caro Fabio, i problemi sessuali spesso hanno una natura più psicologica. Cara Utente,l'età non c'entra nulla. Rispondi Salva. Le possibili cause, una volta escluse quelle organiche per cui bastano semplici esami o una visita da un urologo, sono molto spesso riconducibili ad uno stato di stress, ansia da prestazione, oppure scarsa capacità di focalizzarsi sulle proprie sensazioni. Inviato da: Gianluca IP registrato. Gentile Fabio, per poter rispondere alla sua domanda sarebbe necessaria una consulenza specifica e mirata. Caro Anonimo, purtroppo non possiamo darti una risposta esauriente solo in base a quanto scrivi e senza conoscere la tua storia personale. Ciao a tutti, volevo un vostro parere.

Inviato da: enjoifree80 IP registrato. Sinceramente ci sono rimasta male perché ho subito pensato che vedendomi nuda probabilmente non ero come si immaginava. Ancora cordiali saluti. Gentile Fabio questo problema di natura specifica e che riguarda la "meccanica" del sesso, andrebbe considerato in modo molto più ampio comprendendo fattori di carattere fisico e di carattere psicologico di portata più ampia di quanto lei esponga nella domanda. Provo un senso di fastidio alla presenza di amici mentre sono con il mio ragazzo Perchè non vuole mai fare l'amore con me? Inviato da: gianpy IP registrato. Ho 16 anni e più di una volta è successo che ho perso l'elezione mentre avevo un rapporto con la mia ragazza. Caro Anonimo, purtroppo non possiamo darti una risposta esauriente solo in base a quanto scrivi e senza conoscere la tua storia personale. Ma come mai quando facciamo i preliminari è tutto perfetto!!!

Introduci la città. Gravidanza Identità di genere Interazione sostanze e contraccettivi Interruzione di gravidanza Liquido Seminale e Preseminale Malattie sessualmente trasmissibili Masturbazione Metodi contraccettivi Petting Menu. Inviato da: asdfg IP registrato. Le si "ammoscia" oppure "lo faccio tutti i giorni", la domanda è cosa? This forum powered by Phorum. Psicologi specializzati in Problemi sessuali Vedere più psicologi specializzati in Problemi sessuali Altre domande su Problemi sessuali Mentre ho fatto l'amore ho perso erezione Mentre faccio l'amore con il mio ragazzo, mi metto a piangere Perche non avevo problemi di orgasmo mentre ora non riesco piu a raggiungerlo? Inviato da: burzum IP registrato. Non riesco più a fare l'amore con mia moglie Perchè il mio ragazzo non riesce a fare l'amore?

A tu per tu con Antonino Mercurio. Le cause possono essere molteplici , una volta escluse quelle organiche per le quali sono sufficienti alcuni esami. Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso. Cosa devo fare secondo voi? Ha una partner abituale o no? Semmai dovesse durare troppo invece vi conviene andare da uno specialista andrologo, psicologo.. Re: il pene si ammoscia. Buon giorno Fabio, per quanto riguarda i problemi della sfera sessuale, non c'è una risposta standard utilizzabile per tutti.

Un caro saluto! Le cause possono essere molteplici , una volta escluse quelle organiche per le quali sono sufficienti alcuni esami. Semmai dovesse durare troppo invece vi conviene andare da uno specialista andrologo, psicologo.. Inviato da: burzum IP registrato. Ti sembrerà assurdo ma ero talmente innamorato e concentrato nel cercare di essere perfetto e di soddisfarla che perdevo di vista me stesso, entravo in ansia da prestazione e si ammosciava. Se vuole approfondire sono qua. Succedeva anche a me le prime volte con la mia ragazza. Focalizza l'attenzione sull'aspetto erotico e passionale del momento, metti un attimo da parte il sentimento. Gentile Fabio , il problema della disfunzione erettile è molto più diffuso di quanto si pensi.

933 Share

Si ammoscia mentre lo faccio

Valter Lv 5. Qual è la tua richiesta? Inserisci email e password. Le ricordi che lei, come sicuramente pensiamo, già conosce da tempo il suo o la sua ginecologa. Accesso sicuro SSL bit. Inviato da: enjoifree80 IP registrato. Qualora lo riterrà opportuno si dia l'opportunità di approfondire nel contesto appropriato, Cordiali saluti Dr. Fatto il tutto poi ci ricontatti, se lo ritiene utile. Problemi con l'amore, tutto normale o devo preoccuparmi?

Facendo questi pensieri eccitanti solo pensieri mi raccomando, non dirle queste cose ad alta voce! Gentile Fabio, per poter rispondere alla sua domanda sarebbe necessaria una consulenza specifica e mirata. Gentile lettrice, gli ricordi che alla sua età, approfittando di questi "disturbi, malesseri" e non sicurezze, è bene conoscere finalmente in diretta, se non ancora fatto, il suo andrologo di fiducia. Ti sembrerà assurdo ma ero talmente innamorato e concentrato nel cercare di essere perfetto e di soddisfarla che perdevo di vista me stesso, entravo in ansia da prestazione e si ammosciava. Inviato da: Puffipuffi IP registrato. Semmai dovesse durare troppo invece vi conviene andare da uno specialista andrologo, psicologo.. Come ha detto la mia collega, è sempre utile osservare la questione da un doppio punto di vista e quindi medico-psicologico, al fine di effettuare la giusta diagnosi e procedere con il trattamento adeguato. Di sicuro dovresti parlarne con la tua ragazza, e trovare modi "alternativi" per darsi piacere reciproco. Io ho da dire una cosa ma è molto delicata e nn so da dove iniziare.

Anche se cerchi di calmarti, è possibile che la tua mente inconscia si faccia prendere dal timore; e più abbiamo paura, più tendiamo a fallire. Giovanni Beretta M. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica. Fatto il tutto poi ci ricontatti, se lo ritiene utile. Accesso sicuro SSL bit. Gravidanza Identità di genere Interazione sostanze e contraccettivi Interruzione di gravidanza Liquido Seminale e Preseminale Malattie sessualmente trasmissibili Masturbazione Metodi contraccettivi Petting Menu. Magari trovi qualcosa di utile. Per rispondere esegui il login oppure registrati al sito.

Affettivita Anello anticoncezionale Attrazione fisica Cerotto anticoncezionale Ciclo mestruale e irregolarità Coito interrotto Concepimento Contraccezione di emergenza Disturbi del comportamento sessuale Falso ciclo Menu. Finchè è una questione temporanea comunque state tranquilli, sarà dovuto ad un qualche fattore di stress probabilmente, e passerà come è arrivato. Ciao a tutti, volevo un vostro parere. La prima richiede un investimento emotivo e fisico per la seconda basta solo l'utilizzo dell'organo. Caro Fabio, i problemi sessuali spesso hanno una natura più psicologica. Qualora lo riterrà opportuno si dia l'opportunità di approfondire nel contesto appropriato, Cordiali saluti Dr. Mondo Scuola Menu. Puoi accedere per votare la risposta. Fatto il tutto poi ci ricontatti, se lo ritiene utile.

Questo problema si chiama "difficoltà di erezione o disfunzione erettile". Gentile lettrice, gli ricordi che alla sua età, approfittando di questi "disturbi, malesseri" e non sicurezze, è bene conoscere finalmente in diretta, se non ancora fatto, il suo andrologo di fiducia. Un cordiale saluto. Inviato da: gianpy IP registrato. Qualora questa possa essere esclusa potresti rivolgerti ad un sessuologo clinico per capire cosa sta accadendo. Inserisci email e password. Psicologi specializzati in Problemi sessuali Vedere più psicologi specializzati in Problemi sessuali Altre domande su Problemi sessuali Mentre ho fatto l'amore ho perso erezione Mentre faccio l'amore con il mio ragazzo, mi metto a piangere Perche non avevo problemi di orgasmo mentre ora non riesco piu a raggiungerlo? Qualora lo riterrà opportuno si dia l'opportunità di approfondire nel contesto appropriato, Cordiali saluti Dr.

Questo problema si chiama "difficoltà di erezione o disfunzione erettile". Ma come mai quando facciamo i preliminari è tutto perfetto!!! Ancora cordiali saluti. Se vuole approfondire sono qua. Problemi di erezione sono sempre più diffusi sebbene la scienza ed il benessere generale abbiano fatto passi da gigante negli ultimi decenni! Gentile Fabio il problema della disfunzione erettile o erettiva è molto diffuso. Inviato da: gianpy IP registrato. Re: il pene si ammoscia.

Shakira culo

About Bramuro

Mi hanno detto alcuni amici perchè ho praticato sempre la masturbazione e nn riesco a trovare per ora il ritmo. La buona resa nei rapporti non vaginali è confortante ma non esclude la necessità di un ricorso ad una diagnosi andrologica rigorosa,senza la quale la fantasie,le paure e le angosce pascolerebbero. Anche se cerchi di calmarti, è possibile che la tua mente inconscia si faccia prendere dal timore; e più abbiamo paura, più tendiamo a fallire. Crede Lei che,convivendo,possiate andare avanti ad una sistematica ripetizione del rapporto nella stessa seduta?

Related Posts

709 Comments

Post A Comment